questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Side Effects di Steven Soderbergh in concorso a Berlino 2013

Attualità, Eventi

12/02/2013

Qualche settimana fa il regista Steven Soderbergh ha annunciato che Side Effects potrebbe essere uno dei suoi ultimi lungometraggi per dedicarsi successivamente di più alla produzione e alla televisione. Speriamo che non sia così, in ogni modo, il suo prossimo lavoro sarà Behind the Candelabra, un tv movie, attualmente in post- produzione.

Intanto, oggi, il film passa in concorso e Side Effects è interpretato da Rooney Mara (nella foto), Channing Tatum, Jude Law. Un film estremamente interessante dedicato ai medicinali e al suo abuso e, come afferma il titolo, agli effetti collaterali devastanti che possono provocare. Rooney Mara è Emily Taylor che vive a New York con il marito Martin Taylor ovvero Channing Tatum con cui il regista ha girato il film di successo Magic Mike. L’esistenza della coppia comincia a vacillare per poi arrivare ad una crisi profonda quando alla giovane donna viene prescritto dal suo psichiatra un nuovo farmaco con imprevisti effetti collaterali che cambiano completamente e, in maniera deformante, la sua personalità.

L’altro film in concorso di oggi è dedicato alla grande artista Camille Claudel, scultrice francese, che venne internata in manicomio dai propri famigliari. Questo biopic, dal titolo: Camille Claudel, 1915, è interpretato da Juliette Binoche ed è stato diretto da Bruno Dumont.

Da segnalare la presenza a Berlino di Giuseppe Tornatore con La Migliore Offerta per Berlinale Special. Il film uscito in Italia il primo gennaio di quest’anno, ha ottenuto un ottimo successo di pubblico e di critica. Un altro momento di gloria per il nostro regista che insieme al suo straordinario interprete Geoffrey Rush, oltre a Jim Sturgess, Sylvia Hoeks e Donald Sutherland presenteranno la pellicola al pubblico e alla stampa del Festival con tanto di red carpet in serata.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA