questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Shia LaBeouf è la nuova ‘tentazione’ di Lars von Trier!

Attualità

09/08/2012

Un tempo era l’eroe dei Transformers, poi il ragazzo è cresciuto - e anche bene – e giustamente ha optato per una carriera cinematografica, decisamente, meno commerciale e di altra qualità, con qualche tendenza anche verso la sperimentazione, se pensiamo al video, Fjögur píanó, che ha fatto per il gruppo musicale Sigur Rós. Stiamo parlando di Shia LaBeouf  che vedremo nel prossimo film di John Hillcoat, Lawless, accanto a fuoriclasse come Tom Hardy, Jessica Chastain, Gary Oldman, Guy Pearce ma anche nel nuovo film – che sarà al Festival di Venezia, Fuori Concorso – di e con Robert Redford, The Company You Keep. Dove il giovane Shia è coprotagonista accanto a Redford. Oltre al nuovo action di Fredrik Bond dal titolo: The Necessary Death of Charlie Countryman.

Non sappiamo se è questa svolta di direzione ad avere interessato Lars von Trier o le capacità attoriali e il bel faccino di Shia, ma oggi  il sito Collider, ci fa sapere che il regista di uno dei tanti capolavori che ha fatto – lasciamo perdere il suo carattere e la sua depressione cronica – Melancholia lo vorrebbe nel cast del suo prossimo lavoro: Nymphomaniac.

Abbiamo già parlato spesso di Nymphomaniac, in quanto sarà un film in due versioni, una più soft e una più hard, che segue la vita erotica di una donna – con tutte le trasformazioni del caso - seguendola nei suoi primi cinquant’anni. Nella versione soft, che è quella cui von Trier sta lavorando ci sarà l’immensa Charlotte Gainsbourg, Stellan Skarsgard, Willem Dafoe (si sa che il regista danese ama lavorare con gli attori che conosce bene) e udite, udite, Nicole Kidman. Colei che dopo avere girato Dogville aveva giurato che mai e poi mai si sarebbe fatta dirigere di nuovo da un ‘lunatico’ come von Trier. Il suo ruolo dovrebbe essere, in effetti, un cameo. In ogni modo qualcosa è cambiato tra i due.

The Hollywood Reporter ci conferma la notizia, ovvero che Lars von Trier ha comunicato ufficialmente che sarebbe interessato a coinvolgere nel progetto di Nymphomaniac, Shia LaBeouf, senza specificare in quale ruolo e nessuna risposta è arrivata, per ora, da parte dell’attore.

Le riprese inizieranno a settembre in Germania per questa versione soft, di quella hard ancora non si hanno notizie.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi…

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA