questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Sergio Rubini al Bif&st di Bari

Attualità

20/03/2013

''Volevo fare la rockstar ma quando mio padre,che aveva messo su una filodrammatica, mi fece interpretare un ruolo in una commedia di Eduardo, capii da quell'emozione che quella era la mia strada perche' l'attore decide il ritmo, fa un certo tipo di lavoro con il pubblico''. Sergio Rubini, di Grumo Appula, si racconta agli studenti nell'ambito del Bif&st, che oggi presenterà in anteprima il suo nuovo film 'Mi rifaccio vivo' con Lillo, Neri Marcore', Margherita Buy, Emilio Solfrizzi, Valentina Cervi "esilarante storia dell’imprenditore Biagio Bianchetti -interpretato da Lillo (di Lillo e Greg)- proprietario della BB magazzini e della sua eterna rivalità, cominciata sui banchi di scuola, con il fortunato e affascinante Ottone Di Valerio – interpretato da Neri Marcorè. Perseguitato dalla iella e ormai a un passo dalla rovina, Biagio compie l’ultimo ed estremo gesto. Eppure una Volontà Suprema gli offre una seconda opportunità che lui decide di afferrare unicamente per vendicarsi e distruggere il suo antagonista nella vita e negli affari". Dalla serie lassù qualcuno ci odia...

Rubini si era già raccontato ai giovani di Bari due giorni prima, sempre nell'ambito del Bif&st, nella sede più prestigiosa del Teatro Petruzzelli, intervistato da Enrico Magrelli. In quell'occasione aveva ripercorso la sua carriera, a cominciare dall'incontro con Federico Fellini, l'amicizia con il produttore Domenico Procacci e la sua battaglia contro lo stereotipo del pugliese simpatico e ignorante, per restituire una identità più autentica alla sua gente.
Come attore Rubini ha da poco terminato le riprese  del film di Giovanni Veronesi “L'ultima ruota del carro” con Elio Germano e Richy Menphis, che uscirà il prossimo autunno.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA