questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Sergio Castellitto: voglio lavorare di nuovo con Penelope Cruz

10/03/2009

Continua il sodalizio nell'arte e nella vita tra la scrittrice Margaret Mazzantini e il suo compagno di sempre, il regista e attore Sergio Castellitto. E sette anni dopo il libro Non ti muovere (premio Strega 2002), che divenne un film diretto da Castellitto, la coppia ha annunciato un'operazione analoga con Venuto al mondo, ultima fatica della narratrice pubblicato da Mondadori. Protagonista sempre una donna, Gemma, che parte per Sarajevo con suo figlio Pietro di 16 anni. Al suo arrivo incontrerà Gojko, il poeta bosniaco, anello di congiunzione con l'amore della sua vita, il fotografo Diego. In questo contesto si dipanano le passioni e le scelleratezze di una generazione di giovani scapestrati, sullo sfondo della guerra nella ex Jugoslavia, tra maternità e paternità sofferte e cercate, poi scaraventate nel destino drammatico di un conflitto europeo. Il romanzo, che dallo scorso novembre ha già venduto oltre 300 mila copie, diventerà ora un film prodotto dalla Own My Own di Roberto Cicutto e Luigi Musini. Quello che Castellitto ha espresso fortemente è che vorrebbe di nuovo lavorare con Penelope Cruz (dopo Non ti muovere dove interpretava il personaggio di Italia), quindi la parte di Gemma, se l'attrice spagnola accetta, è sua. "Io non reciterò - ha affermato l'attore - non da protagonista almeno, perché è una storia di giovani e io non ho più l'età. Vorrei tanto che la nostra amica Penelope Cruz accettasse il ruolo principale, quello di Gemma. Penelope è stata a cena da noi qualche giorno prima dell'Oscar  - e prima di sapere di vincerlo - e si è dimostrata assolutamente interessata al progetto. Vedremo".

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA