questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Salvador: il cinema contro la pena capitale

12/04/2007

Il mondo del cinema contro la pena di morte: l'occasione è l'anteprima del film Salvador-26 anni contro (la cui uscita nazionale è prevista per il 20 aprile) che avrà luogo stasera giovedì 12 aprile alle 21.00 al cinema Fiamma di Roma.

Alla serata promossa da Cinecittà Holding sono attesi tra gli altri Mario Monicelli, Ferzan Ozpetek, Pupi e Antonio Avati, Giuliano Montaldo, Carlo Lizzani, Laura Morante, Margherita Buy, Valeria Golino e Wilma Labate, i primi firmatari dell'appello contro la pena di morte promosso dal presidente del Gruppo Pubblico, Alessandro Battisti. "La storia di Salvador Puig Antich è quella di tutti coloro che muoiono per mano di un altro uomo - dice Battisti - questo film ci spinge a riflettere su una questione che rimane di tragica attualità: crediamo che proprio il cinema  possa  essere un grande promotore di civiltà".   

Il regista Manuel Huerga ed il protagonista Daniel Bruhl (Good Bye Lenin) hanno confermato la loro presenza.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA