questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Ryan Dunn andava a più di 200 all’ora

Attualità, Gossip, Personaggi

22/06/2011

Ryan Dunn, la star di Jackass morta due giorni fa in un incidente stradale in Pennsylvania, aveva ricevuto almeno 23 contestazioni di guida nei 13 anni precedenti all'incidente mortale di lunedì scorso.

Dieci di queste erano state elevate per eccesso di velocità e guida spericolata, e tre per guida con la patente sospesa. Inoltre nel 2005 era stato arrestato per guida in stato di ubriachezza, con sospensione della patente per un anno.

Secondo la ricostruzione della polizia di West Goshen, Pennsylvania, vicina al luogo dell'incidente, Dunn stava guidando la sua Porsche a più di 200 km orari, quando è uscito di strada, ha colpito un albero e la macchina si è incendiata. Nell'incidente sono morti sia il guidatore, Ryan Dunn, che il passeggero ovvero l'assistente di produzione di Jackass Zachary Hartwell. Non sono stati ancora resi noti i risultati degli esami tossicologici per una verifica del tasso alcolico dell'attore, che poche ore prima dell'incidente aveva postato alcune foto su Twitter mentre beveva con gli amici.

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA