questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Roman Polanski torna libero, no all’estradizione

Attualità

12/07/2010

La Svizzera dice no all'estradizione negli Usa di Roman Polanski. Al regista franco-polacco sono stati revocati gli arresti domiciliari.

"Non sarà estradato verso gli Stati Uniti e le misure di restrizione alla sua libertà sono revocate", ha annunciato il Ministro della Giustizia svizzero, Eveline Widmer-Schlump. "Nemmeno dopo intensi accertamenti è stato possibile escludere con la necessaria certezza la presenza di un vizio nella domanda di estradizione statunitense", ha precisato. "Gli Stati Uniti non possono contestare la nostra decisione" ha sottolineato il ministro, aggiungendo che le autorità Usa "hanno accettato" la decisione di Berna di rimettere in libertà il regista franco-polacco.

Il regista, 76 anni, era stato fermato a Zurigo nel settembre 2009 sulla base di un mandato di cattura americano con l'accusa di atti sessuali con una ragazzina di 13 anni nel 1977.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA