questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Robert Zemeckis: “Un remake di Ritorno al Futuro sarebbe oltraggioso!”

Attualità

01/07/2015

I reboot sono ormai diventati una quotidianità. Il cinema e i videogiochi ne sono pieni e spesso questi si rivelano non all'altezza dei predecessori per svariati motivi. Tuttavia si tratta di una moda che sembra non voler proprio passare. Ghostbusters ad esempio sta per uscire nella sua versione remake e i fan della vecchia guardia ne risentono parecchio. Una saga non sarà mai riconvertita con successo a quanto sembra, Ritorno al Futuro. A dirlo è stato lo stesso Robert Zemeckis.

Durante una domanda fatta da The Telegraph: “Valuteresti mai l’idea di un remake del film?”  egli ha risposto. “Oh Dio, no. È una cosa che non potrà mai accadere finché io e Bob non saremo morti. Poi sono sicuro che ci proverebbero, a meno che non ci sia un modo per impedirlo da parte della nostra società […] Voglio dire, per me è una cosa oltraggiosa. Specialmente perché è un ottimo film. È come dire “Rifacciamo Quarto Potere. Chi ingaggiamo per la parte di Kane?”. Che follia sarebbe mai questa? Perché qualcuno dovrebbe farlo? “ A proteggere  Zemeckis  è lo stesso contratto stipulato con la Universal e la Amblin nel 1984. Questo infatti da i totali diritti a Bob Gale e Robert Zemeckis fino alla loro morte. 

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA