questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Robert Pattinson è un attore eccezionale per David Cronenberg

Attualità, Personaggi

25/11/2011

Solo qualche giorno fa vi riportavamo le dichiarazioni di Robert Pattinson, stufo di essere identificato solo con il personaggio di Edward Cullen. Ingrato, abbiamo pensato tutti e in molti hanno sottolineato che le sue performance lontane dalla saga di Twilight, non siano state poi così eccelse, vedi Rembember me e Water for elephants.

L'occasione di riscatto potrebbe dargliela un regista, e non uno qualunqu, ma nientemeno che David Cronenberg. Pattinson è infatti protagonista di Cosmopolis, nel quale interpreta Eric Packer, 28enne agente di borsa multimilionario, muovendosi con la sua limousine bianca a Manatthan per andare a tagliarsi i capelli, finirà per incontrare una serie di personaggi eccentrici e sarà coinvolto in una losca faccenda che metterà in serio pericolo la sua incolumità e anche il suo patrimonio....

Ebbene pare proprio che il nostro Robert abbia fornito sotto la guida di Cronenberg, un'ottima performance, stando almeno alle parole del regista intervistato da Mtv: “Si comincia solitamente con le informazioni base. Quanti anni ha? Com’è fisicamente? Si tratta di un personaggio dal look nerd? È un bello e dannato? È un intellettuale? Si pensa a tutte queste cose e si pensa all’attore che potrebbe rappresentarle alla perfezione - spiega - Ho sentito che la persona giusta era lui, ho avuto un’intuizione. Ho visto tutti i suoi film, compresi anche quelli che la maggior parte dei fan di Twilight ignorano. So che per Robert si tratta di una grande salto. È stato lui stesso a dirlo ed è molto spaventato, perché non si è mai trovato a dover reggere da solo un intero film, e qui è presente in ogni scena, in ogni inquadratura. La cosa lo spaventa molto, ma la paura per un attore è sempre una cosa buona, ti consente di non annoiarti, di non essere troppo fiduscioso. Lui è fantastico. È sensazionale. È una cosa che penso veramente: è un grande attore. Ed è una cosa che si vede benissimo nel film. Non ci sono dubbi.”

A questo punto non ci resta che aspettare l'arrivo nelle sale della pellicola prevista per i primi mesi del 2012. Che Cronenberg abbia fatto il miracolo e sia riuscito a sciogliere Edward Cullen?

Scritto da Manuela Blonna
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA