questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Robbie Coltrane

Attualità

06/07/2007

Il gigante buono

All'anagrafe è Anthony Robert McMillan. Nome d'arte, Robbie Coltrane, chiaro omaggio al dio del jazz. Noto al grande pubblico come Rubeus Hagrid, il "gigante" del ciclo di Harry Potter. Ruolo scelto per lui dalla stessa J. K. Rowling. Aneddoto che lo riempie di soddisfazione.  
Nato il 30 marzo del 1950, in Scozia, figlio di un medico, Coltrane ha alle spalle una solida carriera. E' uno dei comici più amati in patria, ha lavorato con tutti i grandi dell'umorismo britannico, primo della lista il Monty Python Eric Idle. I due erano protagonisti dello spassoso Suore in fuga.
Diplomatosi alla Glasgow School of Art, Coltrane si fa le ossa tra teatro e cabaret. Negli anni Ottanta, grazie a The Comic Strip Presents approda alla Tv. E sarà il cult Laugh? I Nearly Paid My Licence Fee a farne una star.
Al cinema ottiene inizialmente piccoli ruoli, diretto da grandi registi. Esordisce nel 1980 con Bertrand Tavernier (La mort en direct), Derek Jarman lo vorrà nel suo Caravaggio (1986), Neil Jordan in Mona Lisa (1986), Kenneth Branagh lo sceglie per Enrico V (1989). Negli anni Novanta il successo della serie Cracker in cui Coltrane è il dottor Eddie "Fitz" Fitzgerald (personaggio amatissimo dal pubblico inglese) e un premio BAFTA gli aprono le porte di Hollywood: James Bond GoldenEye (1995), Il mondo non basta (1999), e infine Harry Potter. Coltrane vive vicino Glasgow, è separato dalla moglie, papà di due figli. Colleziona auto d'epoca. Dal 2006 è Ufficiale dell'Ordine dell'Impero Britannico.


Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA