questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Riunita la squadra per Fast & Furious 5 e l’unità fa la forza!

Anteprime, Interviste

29/04/2011

Siamo arrivati al quinto capitolo della saga Fast & Furious. Ma gli anni sono passati, esattamente dieci dal primo film, i ragazzi sono cresciuti e con loro la storia e l’intensità del film.

Justin Lin torna per la terza volta alla regia - dopo The Fast and the Furious: Tokyo Drift e Fast & Furious - Solo parti originali – e, insieme a sceneggiatore e produttori, confeziona un’avventura che mette in secondo piano le corse illegali in favore di classici inseguimenti da film poliziesco, elaborazione di una rapina che ricorda la saga di Ocean’s, sempre più senso dell’amicizia, dell’unione e della famiglia sviluppati, paesaggi da paura (il film è girato in buona parte a Rio de Janeiro) e molta ironia dei dialoghi.

Tutti elementi che fanno di Fast & Furious 5, un godibile e molto più sostanzioso film di intrattenimento. Insomma Justin Lin, gli sceneggiatori Chris Morgan e Gary Scott Thompson e il deus ex-machina Vin Diesel ci hanno lavorato sopra e il risultato si vede. Anche perché se continui una serie di successo non puoi ripeterti o meglio devi migliorarla, altrimenti i frutti passati rischiano di perdere di valore.

Vin Diesel e Paul Walker, insieme film dal primo film – solo Diesel non ha partecipato al secondo episodio – sono arrivati a Roma per promuovere il loro lavoro e quello dell’affiatato team che arriverà nelle sale mercoledì 4 maggio, distribuito da Universal Pictures. All’ultimo minuto per la conferenza stampa (e tappeto rosso questa sera per l’Anteprima) si è aggiunto anche il grande Tyrese Gibson.

“Non molti film evento come il nostro – afferma Diesel – parlano di famiglia, e più nello specifico, di una famiglia di disadattati e di incompresi. Anche se sempre dei fuoriclasse nel loro ‘lavoro’. Esiste una sorta di fratellanza che aleggia in questa serie, che parla al pubblico direttamente e senza fronzoli. Il pubblico vuole fare parte di questa famiglia, fatta di persone delle quali essi possono fidarsi e sulle quali possono contare... proprio come Dom e il suo gruppo”.

“Quando Fast & Furious, Solo parti originali – ricorda Walker – è uscito, ricevendo così tante attenzioni, sapevamo perfettamente che avremmo girato anche il quinto episodio. Questo, chiaramente, ci poneva delle responsabilità. Visto il successo, la prossima storia doveva necessariamente avere dei cambiamenti pur non deludendo i fan. Di solito mi sento chiedere dagli appassionati di questo genere quando inizierà la prossima avventura. Per fortuna, con questo quinto capitolo, non posso che essere fiero del risultato e sono molto curioso di sapere cosa ne pensano”.

“Io e Justin Lin – continua Diesel – abbiamo discusso a lungo su come sviluppare questa franchise. Dal momento in cui è partito il progetto del numero 5 sapevamo che potevamo muoverci ancora in moltissime aree finora inesplorate. Sono molto soddisfatto che gli studios non ci abbiano mai chiesto di riciclare la stessa storia incessantemente. Grazie a questo, la serie è stata in grado di evolversi e maturare. Il quarto film parlava di libertà e famiglia. Qui c’è di più. La vecchia banda si ricostituisce, la famiglia si allarga con individui in arrivo e altri che si aggiungono per portare a termine l’ultimo colpo e poi ritirarci. C’è un bisogno di cambiare aria, cambiare vita e l’azione rimane sempre spettacolare come profondi rimangono i sentimenti e le emozioni”.

“Credo che la vera potenza del film – afferma Diesel – sia nell’avere dato una storia, un passato, un presente e si spera... scherzo... un futuro ad ogni personaggio. Oltre alla old gang, anche a tutte le new entry. In primo luogo Dwayne Johnson, la cui partecipazione è stata fondamentale, poi Gal Gadot, Elsa Pataky, Joaquim de Almeida. Senza mai dimenticare: Paul, Jordana Brewster, Tyrese Gibson, Ludacris, Matt Schulze, Sung Kang. Penso anche che lo spin off finale, sul quale ho la bocca cucita, sia una bella trovata. Un pizzico di classe in più ad un universo coatto ma vero, con una sua dignità, onestà e ricerca della verità che, fino ad ora, hanno sempre fatto la differenza”.

Appuntamento quindi per il 4 maggio nei cinema italiani. Fast & Furious 5 esce negli Usa, oggi 29 aprile, mentre è uscito il 21 aprile in Inghilterra sbancando il botteghino e segnando il record come migliore incasso, nel primo giorno, di tutta la franchise.

NOTA BENE: Vi consigliamo vivamente di non alzarvi prima della fine dei titoli di coda, vi aspetta un'altra scena, decisamente fondamentale per tutti quelli che vogliono sapere cosa succederà ai nostri eroi!

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA