questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Recensioni americane: Eclipse è il migliore dei tre

Attualità, Recensioni

28/06/2010

Notizie positive arrivano dagli Stati Uniti dove il  24 giugno al Los Angeles Film Festival molti critici hanno visto The Twilight Saga: Eclipse giudicandolo il migliore fra i tre film della saga (Twilight e New Moon). Secondo Entertainment Weelky Eclipse è decisamente il più convincente per varie ragioni: Catherine Hardwicke con Twilight ha fatto un lavoro forte che ha dato stabilità alla franchise ma David Slade è un regista che ha dimostrato di sapere fare meglio. E la storia di Eclipse, adattata come sempre da Melissa Rosenberg, è molto più soddisfacente e ben strutturata rispetto a New Moon, che soffriva dello stato di depressione di Bella Swan (Kristen Stewart) e dell’assenza quasi totale nel plot di Edward Cullen (Robert Pattinson). Un lavoro non facile certamente per il regista Chris Weitz che ha infatti puntato molto sul rapporto tra Bella e Jacob (Taylor Lautner), il rivale/licantropo di Edward. Nel terzo film Eclipse, invece, tutti e tre sono protagonisti e questo dona una tensione maggiore al triangolo sentimentale. Tutti e tre gli attori sono molto più a loro agio con i loro personaggi in questo terzo episodio e Slade ha trovato il giusto bilanciamento tra l’action e la parte romantica, quindi la storia nell’insieme risulta armonica. Ci sono dei dialoghi che fanno sorridere o risultano un po’ stupidotti ma è sempre un film per teenager ma, nonostante ciò, la forza del romanzo di Stephenie Meyer non si perde anzi rimane del tutto intatto. La battaglia fra la vita e l’amore, il freddo e il caldo. La scena della tenda dove Bella dorme fra le braccia di Jacob che la riscalda e il dialogo fra quest’ultimo ed Edward è una di quelle più riuscite e brillantemente eseguite. Durante la premiere il pubblico femminile ha ampiamente dimostrato di avere molto apprezzato questo momento, anche più dei baci o di quelli di initimità

Variety: Il terzo film della saga di Twilight, Eclipse diventerà immensamente popolare. Il triangolo sovrannaturale tra Bella, Edward e Jacob è il fulcro della storia e la ragazza, finalmente, farà una scelta. La sorpresa maggiore del film però è data dal risultato finale che si merita la popolarità e gli incassi di questa franchise. Con un grosso budget, ottimi effetti speciali e un regista duro come David Slade, Eclipse si rivela essere un film interpretato da tutti in maniera eccellente. Sarà una estate molto interessante per la Summit.

The Hollywood Reporter è completamente d’accordo con quello fino qui detto tanto che nei loro titoli hanno scritto: La saga dei vampiri per adolescenti è finalmente giunta ad un risultato di grande intrattenimento dato da un mix di romanticismo, action e fantasy. Con questo terzo film il complesso lavoro della Meyer, che va ben oltre gli isterismi dei fan per alcuni personaggi, emerge del tutto. Si capisce che la scrittrice ha talento e passione e che David Slade è riuscito a portarlo, insieme a tutti gli altri, sul grande schermo.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA