questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Razzie 2011: vinca il peggiore

Attualità

05/01/2011

Nel bel mezzo dell'Oscar Season, a pochi giorni dall'annuncio delle nomination dell'Academy, arriva puntuale - quest'anno un pò prima grazie all'anticipo del Los Angeles Times - la 'black list' dei Razzie 2011, i cosiddetti pernacchioni che annunciano la gogna dei film e degli attori peggiori dell'anno. Una chicca per molti, ancora più ghiotta quest'anno visto che è entrata anche la superdiva Angelina Jolie, in parallelo con la sua candidatura al Golden Globe.

Per quanto riguarda il numero di candidature svetta su tutti il film Burlesque, finalista nelle categorie peggior sceneggiatura, peggior regista, peggior attore non protagonista (Cam Gigandet), peggiore attrice non protagonista (Kristen Bell e Cher) e peggiore attrice (Christina Aguilera).
Quest'anno la categoria peggior film sembra scoppiare, con una impari contesa tra un numero sempre più grande di titoli, del calibro di Scontro tra Titani, The Bounty Hunter, I Mercenari - The Expendables, Un Weekend da Bamboccioni, Jonah Hex, L'Ultimo Dominatore dell'Aria, Vi Presento i Nostri, Sex and the City 2, Killers, The Twilight Saga: Eclipse, Mordimi e L'Orso Yoghi. Altro personaggio di punta la bellona Jessica Alba pluricandidata - per ben quattro film - come peggiore attrice protagonista, grazie alle sue prestazioni in Vi Presento i Nostri, The Killer Inside Me, Machete e Appuntamento con L'Amore. Anche Emily Blunt non scherza e ne raccoglie ben due per Wolfman e I Fantastici Viaggi di Gulliver. Passando ai maschietti il candidato in pole position è George Lopez, in lizza per la medaglia di peggiore attore non protagonista in tre film: Sansone, The Spy Next Door e Valentine’s Day. Mickey Rourke è bi-nominato per I Mercenari - The Expendables e Iron Man 2. Curioso il caso di Angelina Jolie, in corsa come peggior attrice per The Tourist, in pallelo alla recentissima nomination come migliore attrice per lo stesso film, attribuitale dai Golden Globes. E se li vincesse entrambi?
Da notare inoltre l'aggiunta, nella grande e immaginifica varietà dei Premi della Vergogna, del nuovo premio: "peggior uso improprio e cavaocchi del 3D". I finalisti in questa categoria sono Piranha 3D, Lo Schiaccianoci in 3D e Resident Evil: Afterlife.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA