questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Rambo: Last Blood sarà il nuovo sequel del fortunato franchise

Attualità

14/09/2014

Alcune saghe epocali come quella di Rambo, sembrano non aver mai fine. Di pochi giorni fa è la notizia secondo la quale, infatti, l’instancabile Sylvester Stallone tornerà nuovamente a rivestire i panni di uno dei suoi storici, mitici e invincibili personaggi cinematografici. Dopo il quarto capitolo della serie, intitolato John Rambo, sembrava che la fortunata saga di Ted Kotcheff del 1982 fosse giunta al termine. Ma poche ore fa il sorprendente annuncio ufficiale da parte dello stesso Stallone e del produttore Avi Lerner, ha confermato che ci sarà presto un quinto e ultimo capitolo dell’epopea.

Stallone, più volte, durante le interviste, ha sempre parlato della possibilità concreta di poter tornare nei panni di Rambo. Voci che però sembravano soltanto aleatorie, visto che poi l'attore si è dedicato anima e corpo quasi interamente ai suoi Mercenari... Stavolta, però, è tutto vero. La casa di produzione di Avi Lerner, patron della pellicola, insieme ai primi rumors che riporta FilmRing, fanno intendere che il quinto Rambo, per quanto riguarda la trama e la vicenda narrata, potrebbe ricordare Non è un paese per vecchi dei fratelli Coen. Stallone però potrebbe essere troppo vecchio ormai per calarsi ancora nel “corpus” dell’atletico, guerrigliero, imbattibile e muscolosissimo Rambo? Domanda quantomeno spontanea e lecita. Ma, a giudicare da I mercenari 3 attualmente nelle nostre sale, in cui il nostro Sly sfodera ancora un fisico davvero invidiabile.

Annunciando le imminenti riprese del film, Stallone sembra non avere dubbi in merito. E se lo dice lui: "Sto seguendo un regime molto preciso per mettermi in forma per Rambo. Lui è invecchiato e, con la vecchiaia, l’esperienza aumenta. Dunque sarà sia più forte che più intelligente. Un killer con una coscienza superioreAh, stavamo dimenticando...". Stallone, oltre che esserne naturalmente il protagonista, come per lo scorso episodio, ne sarà anche sceneggiatore e regista. Le riprese inizieranno, peraltro, assai presto. Se tutto va bene, il primo ciak dovrebbe esser già dato il mese prossimo.

 

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA