questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

“Qualunquemente” e “Gianni e le donne” al Festival di Berlino

Attualità

19/01/2011

Anche se nessun titolo italiano è stata selezionato nella Selezione ufficiale, l'Italia sarà presente al Festival di Berlino (10 - 20  febbraio) con due pellicole che andranno in due sezioni collaterali.  

Qualunquemente, diretto da Giulio Manfredonia e interpretato da Antonio Albanese sarà presentato nella sezione Panorama, mentre Gianni e le donne di Gianni Di Gregorio andrà nella sezione Speciale.
Qualunquemente rilancia a tutto tondo il personaggio televisivo di Albanese Cetto la Qualunque in una vicenda grottesca e surreale che inevitabilmente rimanda alla realtà di questi giorni.

Gianni e le donne, scritto, diretto e interpretato da Gianni di Gregorio, vede recitare anche Valeria Bendoni, Alfonso Santagata, Elisabetta Piccolomini, Valeria Cavalli. La storia racconta le disavventure di un sessantenne alla scoperta 'delle donne'.  

Di Gregorio ha curato la sceneggiatura di numerosi film, partecipando anche nel ruolo di attore e regista del film Pranzo di ferragosto per cui ha ottenuto il David di Donatello come il miglior regista esordiente.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA