questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Quali sono i prossimi film DC Comics?

Attualità

24/12/2017

Dopo il successo riscosso con il primo film "corale" del proprio universo cinematografico, ora la DC Comics deve necessariamente sviluppare quei personaggi che, contrariamente a Wonder Woman e Superman, non hanno ancora avuto spazio con un lungometraggio dedicato. Il Batman di Ben Affleck è stato sicuramente protagonista indiscusso sia di Justice League che di Batman v. Superman, ma la necessità di un capitolo esclusivo sul Cavaliere Oscuro resta innegabile. Le recenti affermazioni di Affleck, però, che sembrano lasciar trapelare una sorta di malcontento per il ruolo, non aiutano certamente a capire che idee ci sono al riguardo. Nonostante ciò, Matt Reeves, il regista che con i suoi due capitoli de Il Pianeta delle Scimmie si è imposto come uno dei cineasti più contesi, è stato già confermato dietro la macchina da presa. È questo non può che essere un segnale positivo. 

Quello che è certo, invece, è che il prossimo lungometraggio dell'universo cinematografico DC sarà quello dedicato all'Aquaman di Jason Momoa, la cui regia è nelle mani di uno dei registi più influenti del cinema contemporaneo: James Wan, papà di saghe horror come quella di Saw ed Insidious e con una esperienza passata alla guida di un grande franchise come quello di Fast & Furious. Ad accompagnare il muscoloso Khal Drogo ci sarà Amber Heard, nei panni dell'atlantidea Mera, che andrà ad inserirsi un cast altisonante con Willem Dafoe, Dolph Lundgren e Patrick Wilson. Le riprese sono terminate proprio qualche mese fa ed adesso è in corso la fase di post-produzione che precede l'uscita prevista per il 21 dicembre 2018.

Ma se di Aquaman abbiamo già avuto un assaggio in Justice League, che ci ha permesso non solo di valutare la personalità del personaggio ma anche di conoscere il suo ruolo nel team di supereroi, pochissimo si sa invece su Shazam. E nonostante la storia del giovane Billy Batson (Asher Angel) che improvvisamente  scopre il potere di trasformarsi in un eroe adulto (che avrà il volto di Zachary Levi) sembrerebbe quella classica dei "coming of age" per teenager, la DC ha deciso di affidare anche questo film ad un regista divenuto famoso con gli horror. A dirigere Shazam! sarà David F. Sanberg, a cui si devono Lights out ed Annabelle: Creation. Il cast è ancora in fase di definizione, mentre l'uscita del film è indicativamente prevista per aprile 2019. A lungo si è vociferato di un coinvolgimento di Dwayne Johnson per il ruolo di Black Adam (la nemesi di Shazam) ma non esiste ancora nessuna conferma ufficiale.

Era inevitabile, invece, che il successo incredibile (e forse non prevedibile) del Wonder Woman di Patty Jenkins spianasse la strada per un seguito delle avventure dell'amazzone Diana, diventata un personaggio di spicco nel marketing del brand che comprende ormai gadget, giochi a tema dedicati al mondo DC, abbigliamento e tanto altro. La Jenkins, che improvvisamente si è ritrovata ad essere la regista donna più pagata di sempre, è attualmente impegnata nella stesura della sceneggiatura insieme a Geoff Johns, famosissimo scrittore DC Comics nonché una delle "menti" dietro l'organizzazione del relativo universo cinematografico. Naturalmente i dettagli sono ancora pochissimi ma sembrerebbe ormai sicuro il setting. La storia si svolgerà durante gli anni '80 e la Guerra Fredda giocherà una parte importante negli avvenimenti narrati, confermando così l'approccio vincente già sperimentato nel precedente capitolo, che giocava con la storia per crearne una versione alternativa per il cinema, volutamente poco realistica ma molto fumettistica. 

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA