questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Primo giorno d’inverno ottiene la qualifica di Film d’Essai

Attualità

17/04/2009

Il primo giorno d'inverno, opera prima del regista Mirko Locatelli, presentato in anteprima mondiale alla 65a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (2008) nella sezione Orizzonti, dopo l'uscita nelle sale del 27 Marzo scorso, ottiene la Qualifica Film d'Essai e prosegue il suo viaggio nelle sale di tutta Italia, accompagnato dal regista e dagli attori che stanno incontrando il pubblico di molte città e centri minori.

"Il primo giorno d'inverno è un film autoprodotto e autodistribuito, non può quindi essere trattato come un qualsiasi altro film italiano, con un'uscita che si esaurisce in due, tre settimane. Con un film come Il primo giorno d'inverno, occorre esporsi in prima persona, per accompagnarlo in un viaggio lungo molti mesi, a conoscere il pubblico per discutere sui temi trattati e sulle scelte registiche e attoriali.

Un film nato libero, che vive grazie al nostro impegno, che ha già raggiunto varie città." Mirko Locatelli - regista

 

Il primo giorno d'inverno
regia di Mirko Locatelli
con Mattia De Gasperis, Michela Cova, Andrea Semeghini, Alberto Gerundo, Teresa Patrignani e con la partecipazione di Giuseppe Cederna


Valerio ha una sorella di dieci anni, un vecchio motorino e due nemici che lo tormentano. Un giorno però gli si presenta una possibilità, finalmente può vendicarsi provando a combattere con le stesse armi del nemico. Ma ad attenderlo troverà solo il dolore e la disperazione.

 

Mirko Locatelli cerca di tenere la giusta distanza da un tema ormai abusato, lo fa senza risposte pronte, lo si capisce fin da quei visi disorientati, acerbi e incattiviti dei suoi ragazzi, dall'emarginato Mattia De Gasperis, viso sempre corrucciato e voce compressa, ai carnefici-vittime Alberto Gerundo e Andrea Semeghini, tanto bastardi quanto fragili. [...] con stile onesto e secco sa raccontare una piaga (e una piega) della società di cui tutti parlano e pochi sanno.

Boris Sollazzo, Film Tv

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA