questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Presidente Napolitano: “20 sigarette” film di impegno morale e civile

Attualità

16/09/2010

Presente al Giffoni Film Festival il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, rivolto ai giovani membri della giuria, si è così espresso in merito alla pellicola 20 sigarette dell'esordiente Aureliano Amadei: "Il cinema è una vecchia passione del Presidente e di film che amo ce ne sono tantissimi. Ho visto di recente film di giovani registi italiani che segnano il ritorno al cinema di impegno civile e politico. L'ultimo in ordine di tempo è 20 sigarette, film che narra della tragedia di Nassiriya".

 

Rievocando la vicenda, il Presidente in un momento di commozione ha spiegato: "Sono stato alla proiezione del film e ho conosciuto il regista Amadei che è stato gravemente ferito in quell'attentato. Lui era lì con Stefano Rolla, colui che aveva avuto l'idea di girare un documentario che raccontasse la vicenda dei soldati italiani in Afghanistan, ha dovuto prendere il posto del regista ucciso nello stesso attentato terroristico. Amadei è stato gravemente ferito ad una caviglia e ha subito molte operazioni, ma ha voluto lo stesso portare a termine il progetto di un film di impegno civile e morale".

 

20 sigarette, che ha vinto la sezione Controcampo Italiano e ha ricevuto la menzione speciale della giuria grazie all'interpretazione di Vinicio Marchioni, è distribuito in sala da Cinecittà Luce e prodotto da R&C Produzioni in collaborazione con Rai Cinema.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA