questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Presentate a Venezia le Giornate Professionali di Cinema

Attualità

07/09/2009

"Rendere sempre più le Giornate Professionali la manifestazione di riferimento dell'industria cinematografica italiana. Al tempo stesso aprire maggiormente la manifestazione al pubblico e ai media per promuovere al meglio il prodotto cinematografico". Sono questi gli obiettivi che si prefigge Remigio Truocchio, responsabile organizzativo delle Giornate Professionali di Cinema protagoniste sabato 5 settembre, di una festa che si è svolta al Lido di Venezia presso il Lancia Cafè, in occasione della Mostra del Cinema, e alla quale hanno partecipato più di 300 invitati.
Organizzate dall'Anec, associazione nazionale esercenti cinema, in collaborazione con gli esercenti dell'Anem e i distributori dell'Anica, le Giornate Professionali di Cinema si svolgeranno a Sorrento da lunedì 30 novembre a giovedì 3 dicembre 2009. Giunta alla XXXII edizione, la manifestazione è il principale appuntamento professionale del settore cinematografico, in cui vengono presentati i film in uscita, attraverso trailer, anteprime e convention, ad una platea di esercenti, distributori, produttori, artisti, espositori e giornalisti.
Tra le novità delle Giornate 2009, il portale Internet, www.giornatedicinema.it, realizzato dalla Vid Production, che sarà ricco di video, programmi, interviste e materiali in esclusiva. "Per la prima volta - spiega Truocchio - già al termine della Mostra di Venezia, attraverso il portale Internet ci sarà la possibilità di accreditarsi direttamente alle Giornate e di effettuare la prenotazione alberghiera". Confermata l'apertura di alcune sezioni della manifestazione al pubblico e l'organizzazione di eventi che interesseranno l'intera città di Sorrento.
"Abbiamo presentato - dice - un progetto alla Regione Campania e alla Fondazione Sorrento che prevede il prolungamento delle Giornate alla domenica 6 dicembre con iniziative volte a creare un indotto sia turistico sia culturale. Il progetto prevede retrospettive, mostre di costumi, premi alla carriera e anteprime". Per la nuova edizione delle Giornate, Truocchio punta anche ad un maggiore coinvolgimento delle produzioni cinematografiche e delle Film Commission.
"Stiamo inoltre lavorando - continua - per avere a Sorrento, oltre al meglio del cinema italiano, anche alcune presenze internazionali in occasione di qualche anteprima prenatalizia. Sono stati già avviati dei contatti con alcune distribuzioni e spero che già da quest'anno si possa parlare delle Giornate come di un evento internazionale". Altra novità riguarda il Magis, il mercato delle tecnologie e delle attrezzature per le sale cinematografiche,che verrà ulteriormente potenziato e ampliato e che vedrà la partecipazione di ditte estere. Alle Giornate si svolgeranno le convention delle case di distribuzione, durante le quali ogni azienda avrà modo di illustrare il nuovo listino attraverso la proiezione di trailer e la partecipazione di registi e attori che presenteranno i film italiani in lavorazione. Tra gli altri appuntamenti della manifestazione, la consegna dei Biglietti d'Oro agli artisti, alle distribuzioni dei film di maggiore successo del 2009 e ai rappresentanti dell'esercizio.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA