questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Ponyo sulla scogliera in DVD

09/11/2009

Esce in Dvd, Ponyo sulla Scogliera, l'ultimo capolavoro diretto dal genio dell'animazione orientale Hayao Miyazaki.

La storia è ambienta in un villaggio in riva al mare. Sosuke, una mattina, giocando sulla spiaggia rocciosa sotto casa, trova Ponyo, una pesciolina rossa con la testa incastrata in un barattolo di marmellata. Sosuke la salva e la porta con se; le dice: "Non preoccuparti, ti proteggerò e mi prenderò cura di te". Ma il padre di Ponyo, Fujimoto una volta umano e ora stregone che abita i fondali marini la obbliga a tornare con lui nelle profondità dell'oceano. "Voglio essere umana!" esclama Ponyo e, determinata a diventare una bimba per tornare da Sosuke, tenta la fuga... "Così la trama del film realizzato nello stile classico dello Studio Ghibli "Non sopporto i film di oggi: le immagini sono troppo strane ed eccentriche per i miei gusti". Dice il premio Oscar Hayao Miyazaki "I ragazzi di oggi vivono in un mondo virtuale: mancano di vera esperienza e così perdono la propria immaginazione. Gli animatori possono solo disegnare richiamando alla memoria le proprie esperienze di dolore e di choc. Non sono sicuro che l'essere continuamente esposti a tante immagini sia un bene" rileva Miyazaki che ha proibito l'utilizzo di Ipod, cellulari e computer ai circa 270 animatori che compongono il suo staff di lavoro "Ogni film deve partire da carta e penna. Mi interessa l'uso delle tecnologie, ma - alla base - ci deve essere sempre il lavoro tradizionale".

Miyazaki diventa molto severo: "Aspetto di vedere fiorire il talento di tanti giovani: il problema è che molti di loro sono cresciuti guardando il mondo non, come me, solo con gli occhi, ma attraverso una lente rappresentata oggi dalla televisione e dai videogiochi. Invece devi guardarti intorno con i tuoi occhi e non quelli degli altri". Il sessantottenne leggendario autore giapponese nota con una certa amarezza "Come si fa a basare la propria sopravvivenza su Internet e i cellulari? Come si potrà sopravvivere se questi strumenti cesseranno improvvisamente di funzionare? Non si può incentrare il proprio lavoro e la propria vita sulla tecnologia".


Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA