questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

‘Phantasmagorica Lucky Red 2008’: tra Volpi, Divi e Richard Gere

15/09/2008

Dopo l’ottimo 1408 e l’intenso Paranoid Park di Gus Van Saint, nel 2008 Lucky Red, anche tramite l’etichetta specializzata Kfilms, distribuirà una serie di altri titoli di grande importanza su cui spiccano Halloween: The Beginning diretto da Rob Zombie con protagonista Malcolm McDowell, Cous Cous acclamato a Venezia e considerato dalla critica come uno dei principali film della Mostra, Funny Games remake dell’originale diretto da Michael Haneke che è autore anche di questa edizione americana di cui sono protagonisti Naomi Watts, Tim Roth e Michael Pitt, La volpe e la bambina diretto da Luc Jacquet, già autore del capolavoro La marcia dei pinguini.


Tra i titoli italiani bisogna segnalare il nuovo film diretto da Salvatore Mereu Sonetaula e, soprattutto, Il Divo che Paolo Sorrentino ha realizzato pensando alla figura di Giulio Andreotti interpretato da Toni Servillo. Tra le anticipazioni del 2008 da non dimenticare i nuovi film ancora di Michael Haneke (Il nastro bianco), di Lars Von Trier (Antichrist), Lasse Hallstrom (Hachicko: a dog’s story con Richard Gere), dei Fratelli Jean Pierre e Luc Dardenne (Il silenzio di Lorna) e la pellicola interpretata e diretta da Marylin Manson Phantasmagoria con protagonisti oltre allo stesso cantante anche Tilda Swinton e Evan Rachel Woods.

“Da qui alle Giornate professionali di fine novembre a Sorrento, annunceremo nuove acquisizioni.” Spiega Andrea Occhipinti, amministratore di Lucky Red “Vogliamo ampliare la nostra offerta, perché – ci siamo resi conto – che si sono aperti nuovi spazi sul mercato. C’è molta più possibilità per noi di accedere a determinati titoli di società importanti americane. Per il futuro pensiamo ad inserire nel nostro listino altri titoli d’autore e delle commedie. Aprendo al genere, vorremmo potere uscire con i film grossi seguendo un flusso costante di almeno un titolo al mese fino al periodo estivo. D’estate, sicuramente, andremo in sala con qualche film importante, al momento, però, ancora da definire. Stiamo lavorando anche ad altre due produzioni italiane, che è ancora troppo presto per annunciarle.”

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA