questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Peter Berg il mio Battleship, kolossal creato per un grande pubblico!

Attualità, Interviste

12/04/2012

Sarà nelle sale a partire da domani uno dei film che si preannuncia come un mega-successo, soprattutto in USA, ovvero Battleship. Peter Berg, il regista, ha diretto film come Hancock e recitato in pellicole come Collateral di Michael Mann. Newyorkese, classe 1964, Berg si muove con molta facilità tra la regia e la recitazione.

Anche se per Battleship il lavoro è tutt’altro che semplice visto che stavolta Berg punta a far concorrenza a blockbuster, chiaramente girati in 3D, come Avatar o Transformers, tra l’altro i produttori di quest’ultimo franchise sono gli stessi del suo film.

Per salvare il pianeta dall'attacco di una forza superiore, l'esercito statunitense mette in gioco le migliori forze del settore per combattere una guerra che vede i militari coinvolti su ogni fronte: terra, cielo e mare. All'ammiraglio della Marina Shane (Liam Neeson) va il compito di coordinare le operazioni delle due maggiori navi da guerra, la John Paul Jones e la Sampson, affidate ai comandi dell'ufficiale Alex Hopper (Taylor Kitsch), il fidanzato della figlia Sam (Brooklyn Decler), e dell'ufficiale comandante Stone (Alexander Skarsgård), il fratello maggiore di Alex.

"Con Battleship – ha affermato Berg – ho voluto fare un Superfilm come Transformers, di quelli che entusiasmano giovani e anziani. Battleship è un superfilm per tutti, di grande intrattenimento e di respiro internazionale. Spero di avere lo stesso successo”.

Tra gli interpreti del film, come avete visto dalla trama ci sono attori come: Liam Neeson, Taylor Kitsch, Alexander Skarsgard, Brooklyn Decler e una new entry per quanto riguarda il mondo del cinema la famosissima cantante di colore Rihanna (attualmente nei primi posti anche delle classifiche europee grazie alla sua collaborazione con il Coldplay e il loro ultimo album di enorme successo, Mylo Xyloto, nel brano Princess of China), che debutta nel ruolo di un sottoufficiale della Marina Usa: "Avevo visto una sua intervista in tv dopo l'aggressione subita dall'ex fidanzato Chris Brown, l'ho trovata così pura e lucida che ho pensato che poteva essere una perfetta attrice per il mio film", ha affermato il regista. "E' straordinario dare una parte a qualcuno che non ha mai recitato ed esserne così orgoglioso alla fine delle riprese".

La pellicola, che deve essere ancora terminata con lo sviluppo di nuovi effetti speciali curati dalla prestigiosa Industrial Light & Magic, è ispirata all'omonimo videogioco della Battaglia Navale della Hasbro. "Abbiamo avuto l'appoggio della Marina Militare Usa e di quella di molti altri Paesi, come il Giappone e la Corea. Abbiamo girato scene su vere navi della Marina americana, su incrociatori mai filmati prima: è stato un grande onore per me", ha continuato Berg.

Berg ci ha tenuto a sottolineare che con questa operazione siamo davanti ad un grande film di intrattenimento, questo è stato l’obiettivo fin dall’inizio, è stato concepito con questo fine. Quindi non è il classico film sugli alieni, di guerra o un action: "C'è la fantascienza ma c'è anche la realtà: gli alieni, per esempio, sono esseri non violenti e molto intelligenti, ed è stato dato molto spazio al lato umano dei protagonisti, ai rapporti tra di loro, a come si relazionano dato che sono persone reali alle prese con un'esperienza straordinaria". E a questo proposito il regista ha svelato che il suo prossimo film avrà come protagonisti un gruppo di Navy Seals che combattono in Afghanistan: "Mi piace sondare il tema degli esseri umani alle prese con la lotta contro le avversità, e nei film amo soprattutto l'idea di un gruppo di persone che deve unirsi per superare degli ostacoli e sopravvivere", ha concluso il regista.

Battleship arriverà prima nelle sale italiane, precisamente il 13 aprile 2012, distribuito dalla Universal Pictures, mentre negli Stati Uniti la release è prevista all’incirca un mese dopo: il 18 maggio!

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA