questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Percy Jackson vince la sfida del week end

Attualità, Box Office

16/09/2013

Un week end non particolarmente brillante rispetto alla media stagionale ed in considerazione del maltempo, che come noto è un ottimo additivo per gli incassi cinematografici. Vince la prima posizione il fantasy Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo: Il Mare dei Mostri, secondo episodio delle avventure del giovane semidio newyorchese interpretato da Logan Lerman, con un incasso di 1,5 milioni di euro. ed una discreta media per copia di circa 3mila euro (la pellicola è uscita anche in 3d). Seconda posizione per la commedia regina degli incassi oltreoceano  Come ti spaccio la famiglia interpretata da Jennifer Aniston e Jason Sudeikis, nei panni di finti moglie e marito, che ha realizzato 1,2 milioni ottenendo però la migliore media per copia di circa 4mila euro. Regge in terza posizione il disneyano Monsters University con 618mila euro che gli permettono di superare gli 8 milioni complessivi, e di veleggiare verso i 10 milioni finali. Quarta piazza per l'action Elysium interpretato da Matt Damon che supera il traguardo dei 4 milioni. L'Intrepido di Gianni Amelio è quinto con 326mila euro, seguito da Riddick con 311mila. Tornando alle new entries, in settima posizione troviamo Paranoia - il Potere dei Soldi, che debutta con 285mila euro nei primi quattro giorni (1200 euro di media), mentre L'Arbitro con Stefano Accorsi è tredicesimo con 112mila (media di 1700 euro per copia). Seguono rispettivamente Turbo (4 milioni complessivi), Comic Movie e One Direction Ths is Us entrambi a quota 1 milione.
Dal tredicesimo al diciassettesimo posto troviamo in blocco le altre new entires, a cominciare da L'Arbitro con Stefano Accorsi che incassa 112mila euro (media di circa 1700 euro per copia), seguito da Mood Indigo e RIPD, rispettivamente quindicesimo e sedicesimo con 75mila, e 58mila euro ed infine Una fragile armonia diciassettesimo con 53mila.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA