questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Paul Haggis: “Andremo in Iran con Sean Penn”

Attualità

29/12/2010

“Con Sean Penn vogliamo andare al più presto in Iran per incontrare Jafar Panahi. Amnesty International ha chiesto il visto per noi”. Lo ha dichiarato il regista e sceneggiatore Premio Oscar Paul Haggis, co-fondandatore del movimento Artists for Peace and Justice presentando al Festival di Capri/Hollywood la petizione per la liberazione di Panahi e di Mohammad Rasoulof lanciata da Amnesty Interntional. Haggis ha poi invitato i cineasti italiani a firmarla e ad indossare il ‘nastro bianco’ che la simboleggia.

Andrea Purgatori dei 100 autori ha raccolto subito l’invito, ricordando la mobilitazione dei registi italiani partita mesi fa. “Se succedesse a me una cosa del genere – ha detto ancora Haggis – spererei che i miei colleghi parlassero a nome mio. Io chiedo alle autorità iraniane che aboliscano questa sentenza inumana”. Haggis sta lavorando a un nuovo film, La terza persona, ambientato in più Paesi tra i quali anche l’Italia, tra Roma e Napoli.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA