questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Parla 007: "Paul Newman mi ha insegnato ad amare questo lavoro!"

10/11/2008

Daniel Craig ha ricordato con grande emozione l'attore Paul Newman, con cui ebbe l'onore di lavorare insieme nel 2002.

Nel corso di un'intervista rilasciata durante la promozione di Quantum of Solace, 22sima avventura cinematografica di 007, l'attore Daniel Craig ha ricordato Paul Newman, sottolineando il grande onore provato dall'aver lavorato con lui sul set di Era mio padre (2002).

In quella pellicola, diretta da Sam Mendes e interpretata da Tom Hanks, Craig interpretava Connor Rooney, figlio fuori di testa del gangster irlandese John Rooney che, per gelosia, sterminava la famiglia del migliore amico del padre. Il nuovo Bond ha dichiarato che vedere Newman in azione è stato come avere la testimonianza diretta dell'amore che il grande attore provava per il suo mestiere. "La cosa più bella che posso dire su Paul Newman è che lui si preoccupava sempre del suo dono e di quello che faceva. Pronunciava le battute e quando rimaneva soddisfatto, la sua espressione era compiaciuta_ quando, invece, rimaneva deluso_ andava in bestia!".


Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA