questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Oscar season: Boyhood premiato dai critici di New York e Los Angeles

Attualità, Eventi

08/12/2014

Dopo la vittoria di Birdman di Inarritu agli Independent Spirit Awards, Boyhood di Richard Linklater si prende una doppia rivincita, portando a casa il Premio come miglior film sia dai Critici di New York che da quelli di Los Angeles (New York Film Critics Online (NYFCO) e Los Angeles Film Critics Association (LAFCA). Una storia produttiva a dir poco singolare, girata nell’arco di 12 anni con gli stessi protagonisti cresciuti (o invecchiati) nel frattempo, che portano avanti la storia di una famiglia ‘comune’, con le varie dinamiche che negli anni si sviluppano,  con al centro il  passaggio dall’adolescenza alla maturità del figlio più piccolo ed il suo rapporto con la sorella più grande, Boyhood, dopo questi riconoscimenti, difficilmente potrà essere ignorato dalle nomination dell’Academy. Boyhood incassa la doppia vittoria come miglior film e come miglior regia sia a New York che a Los Angeles. Il grande rivale Birdman deve accontentarsi di Miglior fotografia a Los Angeles e miglior sceneggiatura e miglior ‘ensemble’ a New York. Da segnalare l’ottima accoglienza di Ida del polacco Paweł Pawlikowski e Due giorni, una notte dei belgi Jean-Pierre e Luc Dardenne premiato rispettivamente come miglior film straniero.

I premi della Los Angeles Film Critics Association (LAFCA)

Best Picture: Boyhood
Best Director: Richard Linklater, Boyhood
Best Actor: Tom Hardy, Locke
Best Actress: Patricia Arquette, Boyhood
Best Supporting Actor: JK Simmons, Whiplash
Best Supporting Actress: Agata Kuleszka, Ida
Best Screenplay: Grand Budapest Hotel
Foreign Film: Ida
Documentary: Citizenfour
Cinematography: Birdman
Animated: The Tale of Princess Kaguya
Score: Under the Skin, Inherent Vice
Best Production Design: Grand Budapest Hotel
Best Editing: Boyhood

I premi del New York Film Critics Online (NYFCO)

Best Picture – Boyhood
Best Director – Richard Linklater, Boyhood
Best Actress – Marion Cotillard, Due giorni, una notte
Best Actor – Eddie Redmayne, La Teoria del Tutto
Best Supporting Actress – Patricia Arquette, Boyhood
Best Supporting Actor – J.K. Simmons, Whiplash
Best Screenplay – Birdman
Best Ensemble – Birdman
Best Documentary – Life Itself
Best Foreign Film – Due giorni, una notte
Best Animated Feature – The LEGO Movie
Best Cinematography – Emmanuel Lubezki, Birdman
Best Use of Music – Get on Up
Best Debut Director winner – Dan Gilroy, Nightcrawler
Breakthrough Performance – Jack O’Connell, Unbroken e Starred Up

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA