questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Orlando Bloom

06/09/2005

Elizabethtown: in fuga dal successo
"Tutti si domandano se gli attori inglesi siano in grado di parlare con accento americano. Ebbene lo siamo…" Così Orlando Bloom protagonista di Elizabethtown di Cameron Crowe scherza con la stampa durante la presentazione del film interpretato al fianco della fascinosa Kirsten Dunst. Una pellicola estremamente originale che racconta il viaggio di un ragazzo nel cuore dell'America allo scopo di andare a recuperare il corpo di suo padre morto mentre era in visita ai parenti in Kentucky. Un film dominato da una grande colonna sonora che il regista ha utilizzato prima, durante e dopo le riprese: "La musica per me è una grande ispirazione e per tutti gli attori. Dal mio punto di vista serve a completare la storia e a capire, nel tuo cuore e nella tua anima, le parole e le immagini. Utilizzo moltissimo la musica anche sul set per creare un ambiente creativo. Tutti siamo grandi amanti della musica e per questo credo che serva a raccontare meglio le storie che si vogliono mostrare al pubblico. Mi piace lavorare così..." Elizabethtown - secondo il regista - è soprattutto una riflessione sul successo: "In America siamo ossessionati dal successo. Mi piace pensare che il personaggio di Orlando Bloom - all'inizio - sia tormentato dal successo e che - poi - pian piano scopra come la vita cambi di fronte ad una vera tragedia.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA