questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Nuovo viaggio in Italia per Gustav Hofer e Luca Ragazzi

Anteprime, Attualità

18/11/2013


Da Gustav Hofer e Luca Ragazzi, autori di film inchiesta come 'Improvvisamente l'inverno scorso' o il più recente 'Italy: Love It or Leave It', arriva un nuovo 'viaggio' nel nostro Paese alla ricerca - come suggerisce il gioco di parole del titolo - di cos'è e cosa è rimasto della sinistra, e di come viene percepita oggi in Italia.
"Nel nostro intento - sottolineano i due registi -  questo film dovrebbe costituire una sorta di specchio in cui lo spettatore può guardarsi per scoprire se l’immagine che questo rimanda corrisponde all’idea che si è fatto di sé. Un film sincero insomma, forse scomodo ma sicuramente ironico, non ideologico, che vuol fare i conti con gli errori che la sinistra ha commesso nella sua storia (anche recente) ma anche dare speranza".
A partire dalle primarie PD del 2012, e fin quasi a quelle attuali (il film esce il 1° dicembre, alla vigilia proprio delle "nuove" primarie in programma l'8 dicembre), il film ripercorre un anno - il 2013 - che nelle speranze di Gustav e Luca, così come di tanti elettori di sinistra, avrebbe dovuto segnare una svolta. Ma la rimonta inaspettata di Berlusconi e l’entrata in scena di Beppe Grillo hanno cambiato le carte in tavola. Riusciranno i nostri autori-protagonisti, attraverso incontri, manifestazioni e situazioni paradossali, a districarsi nei meandri di un’identità, quella della sinistra, che se non smarrita è sicuramente appannata?
Nel film Che si avvale della voce narrante di Lucia Mascino, troviamo interventi di Fabrizio Barca, Celeste Costantino, Alessandro Di Battista, Dario Franceschini, Enzo Lattuca, Tomaso Montanari, Stefano Rodotà.
 
 

Scritto da Titta Digironimo
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA