questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Nuovo film per DiCaprio, Scorsese e De Niro, da una storia vera

News, Personaggi

25/04/2017

Si lo possiamo dire, la squadra composta da Martin Scorsese, Robert De Niro e Leonardo DiCaprio è ottima, ed in molti ci sperano in un loro film insieme.

Forse quel tempo è arrivato, il trio sta infatti pensando ad una trasposizione cinematografica del libro Killers Of A Flower Moon: The Osage Murders And The Birth Of The FBI,  scritto da David Grann, che ha avuto grande successo nelle librerie. I rumors parlano ancora di un coinvolgimento iniziale, diciamo ancora prematuro per ufficializzare la cosa, ma pare che i tre non abbiano scartato l'idea di portare avanti il progetto.

scorsese-dicaprio-deniro

Gli intoppi non sono pochi, ad iniziare dal fatto che Scorsese e De Niro sono già impegnati ad un progetto insieme per il canale Netflix, il film The Irishman, ed inoltre essendo una storia che si basa su fatti realmente accaduti e nella fattispecie di omicidi, ci sono tutta una serie di procedure legali a cui andare incontro.

La storia , scava in un capitolo particolarmente oscuro della storia americana. Racconta cosa è successo quando gli indiani Osage (un popolo di nativi americani di lingua siouan della regione delle Grandi Pianure) scoprirono dell’esistenza di pozzi petroliferi sotto le loro terre durante gli anni ’20. Divennero immediatamente tra le popolazioni più ricche al mondo e tutto sembrava andare per il verso giusto per loro, finché non cominciarono a morire in circostanze sospette. Si venne infine a sapere dell’esistenza di una cospirazione tra i ricchi proprietari terrieri benestanti ed i commercianti di petrolio che mirava o all’uccisione della nuova concorrenza o all’assegnazione di “custodi” che si occupassero di verificare che i nativi da poco arricchiti non “sperperassero” i loro soldi.
Le cose cominciarono ad andare talmente male che il governo federale stesso intervenne e un giovane J. Edgar Hoover si costruì una certa notorietà portando avanti le indagini.


Per lo scrittore David Grann sarebbe questo il secondo libro portato sul grande schermo, visto che anche il suo The Lost City Of Z,  con Charlie Hunnam, Tom Holland, Robert Pattinson e Sienna Millerche uscirà a breve in Italia, ed è statopresentato alla scorsa edizione della Berlinale.

Scritto da Stefy
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA