questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Noi e la Giulia torna nelle sale di Roma da giovedì 25 giugno a mercoledì 1 luglio

Attualità, Eventi, Trailer

24/06/2015

Noi e la Giulia, la commedia scritta, diretta e interpretata da Edoardo Leo, torna al cinema per un unico fine settimana! Appuntamento in alcune, selezionate, sale di Roma (l’elenco di seguito), da giovedì 25 giugno a mercoledì 1 luglio per rivivere la pellicola che ha già piacevolmente sorpreso pubblico e critica e che si è aggiudicata il Globo D’Oro come Migliore Commedia e due David di Donatello. Un ambito riconoscimento andato a Carlo Buccirosso come Miglior Attore Non Protagonista e allo stesso Edoardo Leo a cui è stato consegnato il David Giovani. Il film, tratto dal libro di Fabio Bartolomei “Giulia 1300 e altri miracoli”, ha come protagonisti tre quarantenni insoddisfatti che decidono di mollare tutto per trasferirsi in campagna e aprire un agriturismo. A loro si uniranno anche un cinquantenne invasato e una giovane donna incinta. Ma, a ostacolare il loro progetto arriverà anche un curioso camorrista… Completano il cast: Luca Argentero, Stefano Fresi, Claudio Amendola e Anna Foglietta.

Ecco le sale di Roma in cui sarà possibile vedere Noi e la Giulia dal 26 giugno al 1 luglio:

ADRIANO
ANDROMEDA
CINELAND OSTIA
LUX
MADISON
SAVOY
STARDUST
THE SPACE PARCO DE MEDICI
UCI FIUMICINO
UCI LUNGHEZZA
UCI PORTA DI ROMA

Diego (Luca Argentero), Fausto (Edoardo Leo) e Claudio (Stefano Fresi) sono tre quarantenni insoddisfatti e in fuga dalla città e dalle proprie vite, che da perfetti sconosciuti si ritrovano uniti nell'impresa di aprire un agriturismo. A loro si unirà Sergio (Claudio Amendola), un cinquantenne invasato e fuori tempo massimo, ed Elisa (Anna Foglietta), una giovane donna incinta decisamente fuori di testa. Ad ostacolare il loro sogno arriverà Vito (Carlo Buccirosso), un curioso camorrista venuto a chiedere il pizzo alla guida di una vecchia Giulia 1300. Questa minaccia li costringerà a ribellarsi ad un sopruso in maniera rocambolesca e lo faranno dando vita a un'avventura imprevista, sconclusionata e tragicomica, a una resistenza disperata ...quella che tutti noi vorremmo fare… se ne avessimo il coraggio.

Scritto da Primissima
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA