questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Nicole Kidman ci ripensa e dice no a Lars von Trier!

Attualità

18/10/2012

Doveva fare solo un piccolo ruolo ma non parteciperà per niente al progetto. Nicole Kidman ha detto di no, non ci sarà nel nuovo film di Lars von Trier, Nymphomaniac. La ragione che la bellissima attrice ha fatto sapere al regista è: incompatibilità di impegni. L’attrice è effettivamente molto occupata dato che sta girando l’impegnativo biopic su Grace Kelly dal titolo Grace per la regia di Olivier Dahan. Dove lei interpreterà la grande attrice, una delle preferite di Hitchcock e in seguito moglie del Principe Ranieri di Monaco con tanto di ritiro dal mondo dello spettacolo, per il ruolo istituzionale che assunse.

Nello stesso tempo apprendiamo che altri attori si sono invece aggiunti per Nymphomaniac, da Jean-Marc Barr a Willem Dafoe che si uniscono al cast. Un cast davvero mostruosamente pieno di grandissimi talenti, dall’icona del regista Charlotte Gainsbourg e anche Stellan Skarsgard, a Jamie Bell, Connie Nielsen, Shia LaBeouf, Udo Kier, Christian Slater e Uma Thurman.

Nymphomaniac tratta della vita sessuale di una donna dalla sua nascita fino ai 50 anni di età, attraverso il racconto del percorso di Joe, interpretata da Charlotte Gainsbourg. Nel film la donna viene trovata per strada da Seligman (Stellan Skarsgard), un uomo al quale lei narrerà tutte le sue movimentate esperienze con il sesso.

Chiaramente sul rifiuto della Kidman c’è anche chi ha pensato che Nicole, dopo la difficile esperienza avuta con von Trier con Dogville nel 2003, con tanto di dichiarazione dell’attrice che disse che non avrebbe mai più lavorato con il regista danese, ci abbia ripensato e non si sia voluta complicare la carriera e la sua esistenza…

Nicole Kidman qui in una foto presa da Dogville.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA