questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Nei cinema è l’ora dei documentari

Attualità, Trade

11/04/2013

Sta ottenendo un crescente successo la programmazione 'alternativa' di documentari che sempre più spesso viene programmata dalle sale cinematografiche. E dagli iniziali concerti rock, si è passati all'opera lirica e adesso anche alle grandi mostre di pittura. Un genere, quello del documentario, sempre più raffinato, e realizzato anche dai più grandi registi, come il caso di Chavez L'ultimo comandante diretto da Oliver Stone, che verrà proiettato la prossima settimana. Stasera invece è di scena la pittura con Manet

Manet

Edouard Manet è protagonista di una grande mostra alla Royal Academy of Arts di Londra, che raccoglie più di 50 opere, tra cui i ritratti della moglie Suzanne Leenhoff e di molti luminari del periodo: Antonin Proust, Zola, Mallarmé, Monet, oltre a raccontare scene della vita quotidiana che rivelano più di ogni altra opera la 'visione' moderna ed originale di Manet. La mostra sarà presentata solo per stasera anche in circa 100 sale cinematografiche con il titolo "Exhibition" che contraddistingue una serie di tre film dedicati a maestri dell'arte che in contemporanea mondiale permetteranno agli spettatori di visitare idealmente importanti esposizioni. Seguiranno "Munch 150" dal Museo Nazionale e dal Museo Munch di Oslo, in programma il 27 giugno e 'Vermeer e la musica: l'arte dell'amore e del piacere", sempre dalla National Gallery di Londra, che verrà presentata il 10 ottobre

Chavez

Arriverà invece in 150 sale italiane in un’unica data, il 16 aprile, il documentario d'autore Chavez- L'ultino comandante sul recentemente scomparso (il 5 marzo scorso) Presidente venezuelano Chavez. Diretto da Oliver Stone,  girato nel 2009 e presentato al Festival di Venezia, il regista americano e la sua troupe hanno attraversato l’America Latina dai Caraibi fino alle Ande, per capire la rivoluzione bolivariana, pacifica e armata di Chavez. Oltre a Chávez, nel suo documentario Stone incontra molti altri presidenti dell’America latina come Evo Morales della Bolivia, Cristina Kirchner dell’Argentina, Rafael Correa dell’Ecuador, Raúl Castro di Cuba, Fernando Lugo del Paraguay e Lula da Silva del Brasile. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA