questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Natale da record

30/12/2008

Nonostante la crisi gli incassi delle sale cinematografiche durante le festività natalizie sono da record. Il 26 dicembre - con 10 milioni 770mila euro di incasso delle sale Cinetel (che rappresentano circa il 90% delll'intero mercato) - è stato il giorno più 'ricco' non solo dell'anno, ma addirittura dal 1995. Pertanto la temuta flessione di incassi, rispetto all'annata (anche quella da record) del 2007, stimata in un -5%, sarà molto più leggera o probabilmente non ci sarà affatto. Il box office totale del week end 26-28 dicembre ha portato nelle casse dei cinema 25.027.215 euro (+ 86% rispetto al week end precedente prenatalizio). Merito di due fattori: l'aria di crisi economica che storicamente premia in controtendenza il consumo del cinema, come spettacolo più a buon mercato, e inoltre il fatto che Natale sia 'caduto' di giovedì, che ha significato di fatto raddoppiare il numero dei giorni di festa. I due campioni che hanno tirato la volata degli incassi sono il cinepanettone per eccellenza Natale a Rio, anche quest'anno (da 25 anni) in testa agli incassi, ed il cartone Dreamworks Madagascar 2, entrambi al di sopra dei 15 milioni di euro in due settimane. Merito anche degli altri film che, usciti in un numero minore di copie, seguono a poca distanza, come Il cosmo sul comò del trio Aldo, Giovanni e Giacomo che ha raggiunto i 9 milioni, Come un Uragano con la coppia romantica Richard Gere-Diane Lane, che sfiora i 3.5 milioni. Anche The Spirit, uscito il giorno di Natale, ha superato agilmente il milione di euro.

 

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA