questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Nastro d’Argento al Miglior Documentario: La Bocca del Lupo

Attualità

01/06/2010

In occasione della consegna dei Nastri d’Argento ai Migliori Documentari, tra i quali ha vinto La Bocca del Lupo di Pietro Marcello, si è parlato ieri sera a Roma nella sede della Provincia della situazione del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. I tagli alla Cultura introdotti dalla nuova finanziaria sono esorbitanti e minacciano seriamente strutture fondamentali come La Casa del Cinema e il Centro Sperimentale. Apprendiamo da CinecittaNews che Nicola Giuliano, produttore (Indigo Film) e ora docente al Centro ha affermato: "Nonostante tutte le nostre battaglie, mi sembra che stiamo perdendo la guerra, l'investimento pubblico sulla cultura è a rischio”.

Ritornando ai Premi La bocca del lupo di Pietro Marcello ha battuto anche il favorito Draquila, l'Italia che trema di Sabina Guzzanti mentre Negli occhi di Daniele Anzellotti e Fabio Del Grosso, dedicato alla figura di Vittorio Mezzogiorno, ha vinto come miglior documentario di cinema. Premiato anche il distributore di due dei documentari candidati, La bocca del lupo e Draquila, Valerio De Paolis.

La maglietta rossa di Mimmo Calopresti su Adriano Panatta ha ottenuto una menzione speciale. Maurizio Tedesco è stato premiato come produttore per L'uomo con la bocca storta di Emanuele Salce e Andrea Pergolari, menzione speciale fra i documentari di cinema.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA