questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Nabucco e Notre – Dame de Paris tornano in sala con Microcinema!

Attualità

06/02/2013

Sarà Microcinema, a portare nelle nostre sale la sempreverde magia dell’opera e del balletto dal Teatro alla Scala di Milano . Segnatevi infatti le date del 13 e 14 febbraio.

Il 13 verrà proposto il Nabucco di Giuseppe Verdi diretto da Nicola Luisotti con la regia di Daniele Abbado e Leo Nucci nelle vesti del Re di Babilonia. E’ un evento che celebra anche il bicentenario della nascita del compositore (1813-1901). Dal libretto di soggetto biblico di Temistocle Solera, Nabucco narra le vicende degli ebrei durante la cattività sotto il regno dell’imperatore Nabuccodonosor, e debuttò proprio al Teatro alla Scala il 9 marzo 1842.

Il giorno di San Valentino invece sarà la volta del balletto Notre -Dame de Paris, con coreografia e libretto di Roland Petit, interpretato da Roberto Bolle, Natalia Osipova, Mick Zeni, Eris Nezha, con le musiche di Maurice Jarre.

Ispirato al romanzo di Victor Hugo, che narra la storia di Quasimodo, il campanaro gobbo della cattedrale di Notre-Dame e del suo amore impossibile e tragico per la bella Esmeralda. In questo modo Microcinema continua il progetto di portare in sala l’Opera e il Balletto contribuendo in questo modo alla diffusione di un patrimonio della tradizione europea e italiana e facendo entrare nei loggioni e nei palchi dei teatri d’Europa anche spettatori che vivono molto distanti dai grandi centri.

Microcinema, opera dal 2007, con un catalogo di film, opere liriche, balletti e concerti in alta definizione, oltre 26.800 proiezioni digitali all’attivo, 40.000 ore di trasmissione satellitare e un network di portata nazionale, L’elenco completo delle sale sarà disponibile da venerdì 8 febbraio sul sito www.microcinema.eu.

Noi intanto vi mostriamo i trailer di entrambi gli spettacoli!

Buona visione!

http://youtu.be/3TKQ9Hy3HUk

http://youtu.be/CS0YVAR2bfk

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA