questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Murray: “Ghostbusters 3 non è una priorità”

Attualità, Personaggi

01/03/2011

"Mi dispiace essere diventato un problema", esordisce Bill Murray interpellato a proposito del mega progetto di Ghostbusters 3, terzo capitolo del franchise che attende da qualche tempo il via libera da parte proprio dell’attore. Bill infatti non avrebbe ancora neanche letto la sceneggiatura, scritta da Lee Eisenberg e Gene Stupnitsky e già approvata praticamente da tutti gli interessati, a cominciare dal regista Ivan Reitman, dalla Sony Pictures, dagli altri protagonisti Harold Ramis e Dan Aykroyd. L'attore nutre forti perplessità sui sequel in generale, e si è pentito di aver accettato di fare Ghostbusters 2, che non è andato bene, sia sul piano economico che su quello artistico.
 “Mi sento a disagio…beh non è una priorità per me, quindi non mi viene in mente di leggerlo”, ha detto l’attore, che lascia poche speranze all'entusiasmo mostrato da tutti i suoi ex colleghi.

L’uscita nelle sale della pellicola sarebbe prevista per il 2012. Il condizionale è d'obbligo.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA