questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Mission: Impossibile Tom Cruise cede il testimone a Jeremy Renner

Attualità

25/11/2010

Decisamente il giovane Jeremy Renner è fortunato, oltre che bravo. Dopo aver ottenuto una nominaztion all'Oscar per The Hurt Locker, è anche stato scelto come co-protagonista di Mission: Impossible - Ghost Protocol, accanto a Tom Cruise.

E, come se non bastasse, gli è stata offerta, anche se pare ancora non ufficialmente, l'eredità di quest'ultimo come Ethan Hunt.

Sarà lui, in futuro, ovviamente se questo capitolo di Mission: Impossible diretto da Brad Bird funzionerà, secondo le aspettative, a prendere il testimone come protagonista principale del franchise, perché Tom Cruise, che comunque partecipa alla produzione, avrà un ruolo secondario, per poi sparire dal cast.



"È una franchise che potenzialmente potrei rilevare. Ma ancora è soltanto un'idea."

Ma, come testimonia lo stesso Renner, non sarà facile sostituire uno come Cruise: "Non ho mai lavorato così tanto a livello fisico, ma le scene d'azione ci costringono a imprese folli. Tom, che spesso non usa stuntmen, ha fatto l'impossibile. E' pazzo, è incredibile, non ha paura di niente. Guardarlo lavorare è uno spettacolo. Mi ha insegnato moltissimo, mi ha spinto a migliorare. Ora sto imparando a combattere a mani nude, pratico il Muay Thai e il kung fu. Ho bisogno che il mio cambiamento interiore si noti anche esternamente".

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA