questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Mia madre di Nanni Moretti: salta il festival di Cannes?

Attualità, Personaggi

26/01/2015

La 01 Distribution ha ufficializzato le date dei film che distribuirà in sala fino a maggio. Scorrendo l’elenco colpisce l’uscita del film Mia Madre di Nanni Moretti anticipata al 16 aprile, esattamente un mese prima del Festival di Cannes, dove il film, secondo le molte indiscrezioni uscite sui vari media, dovrebbe essere presentato. Che Nanni Moretti sia uno degli autori più amati dal festival, dove ha vinto la Palma d’Oro (La stanza del figlio) ed è stato Presidente della Giuria, non c’è il minimo dubbio. Pertanto che il suo film possa essere invitato al Festival non c’è alcun  dubbio, ma che il Festival accetti di presentarlo dopo l’uscita italiana, francamente lascia molto perplessi. 

Alter ego dello stesso regista, Margherita Buy è la protagonista di Mia madre nei panni  di una regista alle prese con un nuovo film da iniziare, una madre gravemente malata ed un figlio taciturno. Nanni Moretti si è ritagliato il ruolo del fratello, mentre John Turturro è l’ attore  che deve interpretare il nuovo film della Buy. Un film fortemente autobiografico - Nanni Moretti ha perso la madre solo qualche anno fa - dove la rielaborazione del lutto e del rapporto madre-figlio si specchia nella realtà che stiamo vivendo. 

Confermate invece le uscite il 14 maggio di  Tale of tales - Il racconto dei racconti di Matteo Garrone ed il 21 maggio The Gunman di Pierre Morel con Sean Penn, entrambi in predicato (assieme a La giovinezza di Paolo Sorrentino che Medusa film ha già annunciato per il 21 maggio) per il Festival francese.

Qui di seguito l’agenda delle uscite di 01 Distrubution. 

Arriveranno in sala il 5 febbraio "Non sposate le mie figlie!" di Philippe de Chauveron con Christian Clavier e Chantal Lauby; il 5 marzo "The search" di Michel Hazanavicius con Berenice Bejo e Annette Bening; il 19 marzo "Latin Lover" di Cristina Comencini con Angela Finocchiaro, Valeria Bruni Tedeschi, Virna Lisi, Marisa Parades e Jordi Mollà; il 26 marzo "Ho ucciso Napoleone" di Giorgia Farina con Micaela Ramazzotti e Libero De Rienzo; il 9 aprile "Tutto può accadere a Broadway" ("She's Funny That Way") di Peter Bogdanovich con Owen Wilson, Imogen Poots, Jennifer Aniston, Rhys Ifans, Kathryn Hahn.

Sempre distribuiti dalla 01 arriveranno in sala il 16 aprile "Mia madre" di Nanni Moretti con Margherita Buy, John Turturro, Giulia Lazzarini, Nanni Moretti e Beatrice Mancini; il 23 aprile "Samba" di Olivier Nakache, Eric Toledano con Omar Sy e Charlotte Gainsbourg; il 14 maggio "Tale of tales - Il racconto dei racconti" di Matteo Garrone con Salma Hayek,Vincent Cassel,Toby Jones,John C. Reilly,Alba Rohrwacher,Giselda Volodi; il 21 maggio "The Gunman" di Pierre Morel con Sean Penn, Idris Elba, Javier Bardem e Jasmine Trinca.

Ancora "pending" alcuni titoli per i quali non è stata ancora decisa la data di uscita : "Fathers and Doughters" di Gabriele Muccino con Russell Crowe, Diane Kruger e Amanda Seyfried; "La grande seduzione" di Massimo Gaudioso con Fabio Volo, Carlo Buccirosso, Silvio Orlando, Miriam Leone e Nando Paone; "Se Dio vuole" di Edoardo Falcone con Marco Giallini, Alessandro Gassman, Laura Morante, Ilaria Spada e Edoardo Pesce;"Torno indietro e cambio la mia vita" di Carlo Vanzina con Giulia Michelini ,Raoul Bova, Paola Minaccioni, Ricky Memphis, Max Tortora,Emanuele Propizio e Michela Andreozzi.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA