questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

MeDigital Conference: L’Italia come punto d’incontro tra l’Europa e il Mediterraneo

22/04/2009

Organizzata dalla Presidenza della Regione Lazio, sotto l'alto Patrocinio della Signora Viviane Reding, responsabile della Società dell'Informazione e dei Media della Commissione Europea, si è aperta a Roma la Mediterranean Digital Conference, un incontro con il quale la Regione Lazio intende rilanciare, attraverso l'audiovisivo, il ruolo dell'Italia come centro del Mediterraneo e possibile polo di produzione di un audiovisivo di più ampio respiro in grado di raccontare storie dalla vocazione internazionale e, appunto, rivolta al bacino mediterraneo.

 

"L'Italia come punto d'incontro tra l'Europa e il Mediterraneo" è stato il tema di ieri. Ha aperto la manifestazione Francesco Gesualdi, Segretario Generale della Regione Lazio, rivendicando la forte vocazione della Regione verso il settore audiovisivo, considerato tra i più importanti in termini di occupazione e di fatturato dell'intera regione. Ed inoltre ricordando l'attenzione particolare del Presidente Marrazzo nel dialogo con i paesi del Mediterraneo. Da queste due indicazioni nasce l'idea di questo grande evento che vuole accorciare le distanze verso questi paesi, con idee, iniziative, proposte nuove che riescano a dare maggiore stabilità e continuità ai rapporti tra le reciproche industrie dell'audiovisivo. Roma, ha aggiunto Gesualdi, è la terza tappa in questo percorso, dopo il convegno di Barcellona che ebbe il merito di focalizzare l'importanza delle regioni nei rapporti con i paesi del mediterraneo, e la 'carta di Siviglia' che sancì alcuni principi di libera circolazione di idee e di prodotti per facilitare scambi culturali e commerciali.

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA