questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Malick scatenato: 2 film nel 2012

Attualità

02/11/2011

In preapertura dell'AFM (American Film Market) di Los Angeles, l'annuncio di Filmnation (una società americana che si occupa di vendite di film all'estero) di avere in listino due film di Terrence Malick da girarsi uno dopo l'altro nel 2012 ha lasciato tutti allibiti, considerando la biblica lentezza (una media di 7/8 anni tra un film e l'altro) del grande regista nel realizzare i suoi film fino ad oggi. Ma la notizia è confermata da varie fonti, non ultime le agenzie degli attori, anzi delle star, coinvolte in questi due progetti.

Il primo  si intitola Lawless, sarà girato ad Austin, Texas (ci sono delle foto che documentano la presenza di Malick, accompagnato da Christian Bale nella città texana, per esaminare alcune location) e sarà interpretato da, appunto, Christian Bale, Cate Blanchett, Haley Bennett, Ryan Gosling e Rooney Mara. L'altra pellicola che, a quanto pare, verrà girata immediatamente dopo Lawless, si intitola Knight Of Cups, ed avrà ancora come protagonisti Christian Bale e Cate Blanchett, a cui si aggiungerà Isabel Lucas (Immortals).

A parte la contiguità produttiva, ed i protagonisti principali, le due pellicole a livello di storia pare non abbiano niente in comune. Insomma se due progetti in quasi contemporanea, a distanza di un anno dal film già uscito (The tree of life) e di pochi mesi dal misteriosissimo Untitled Terrence Malick Project (che a quanto pare è già al montaggio) farebbero tremare i polsi a qualsiasi regista, sono a dir poco sconvolgenti per un autore che prima di girare La sottile linea rossa ha atteso venti anni e che evidentemente oggi è in piena esplosione creativa.

A proposito del misterioso film (che nessuno ha ancora visto) Untitled Terrence Malick Project oltre al fatto che è interpretato da Rachel McAdams, Ben Affleck, Javier Bardem e Rachel Weisz e che dovrebbe trattarsi di un romantic-drama (e che potrebbe chiamarsi The Burial) praticamente non si sa nulla.

Come se non bastasse, pare ci sia un altro progetto in ballo: il documentario Voyage of Time che racconterà la nascita e la morte dell'universo, un argomento molto caro a Malick (rappresentato anche in The tree of life), che verrà narrato da Brad Pitt ed Emma Thompson, e che secondo alcuni sarebbe già in lavorazione.

Insomma un Terrence Malick scatenato.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA