questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Maleficent, Tim Burton dice no

Attualità, Personaggi

17/05/2011

Tim Burton dice no alla Disney. Nonostante la collaborazione nata con Alice in Wonderland, non sarà il regista come ipotizzato ormai da mesi, a dirigere Maleficent, adattamento della fiaba della Bella Addormentata narrata però dal punto di vista della strega cattiva. E per una storia che si schiera per la prima volta dalla parte del villain, chi meglio di Burton avrebbe potuto sedere dietro la macchina da presa? Hollywood reporter annuncia però questa mattina che il regista avrebbe deciso di tirarsi indietro per meglio concentrarsi sui progetti che ha attualmente in ballo. Sta infatti ultimando le riprese del lungometraggio animato in stop-motion Frankenweenie, adattamento dell'omonimo corto prodotto da Burton nel 1984 e ispirato al mito gotico di Frankenstein di Mary Shelley. Nel suo futuro però c'è una nuova collaborazione con il suo attore feticcio Johnny Depp per Dark Shadows, trasposizione della serie tv gotica inglese, incentrata sulle vicende del vampiro Barnabas Collins.

Niente paura però: l'abbandono di Burton non fermerà la Disney dal portare avanti il progetto di Maleficent e sono già iniziate le speculazioni su chi potrebbe essere il suo successore. A quanto pare il favorito sembrerebbe essere David Yates. Meglio noto per aver firmato gli ultimi quattro capitoli della saga di Harry Potter (che si concluderà dopo dieci anni il 13 Luglio), il regista potrebbe dedicarsi a questo adattamento una volta terminata la post-produzione del film St. Nazaire, dramma storico prodotto da David Heyman. Maleficent è a tutt'oggi programmato per il 2013: sarà, come affermano in molti, Angelina Jolie ad incarnare la strega?

Fonte: Hollywood reporter

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA