questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Magica Disney

Attualità, Trade

30/11/2011

Al suono delle cornamuse di un gruppo di suonatori in kilt accompagnati da alcune giovani armate di arco e frecce, si è aperta la Convention Disney alle Giornate Professionali del Cinema di Sorrento. Un sipario scozzese per preparare la sala alle prime immagini, in assoluta anteprima, di Brave, il nuovo film della Pixar, in uscita a settembre, con al centro un personaggio femminile e molto indipendente, Merida, una principessa selvaggia e combattiva decisa a difendere la propria autonomia e la sua libertà tra i bellicosi clan delle Highlands scozzesi. Stefano Bethlen, Direttore della Divisione Theatrical della Disney in Italia, ha presentato un ben articolato promo reel, con un numero ridotto di titoli, ma tutti di grande spessore e potenziale. Tornando sullo schermo John Lasseter, fondatore e capo carismatico della Pixar, nonché della Walter Disney Animation, ha inviato un suo contributo video, per salutare la platea e inquadrare Merida tra i fantastici eroi della Pixar, esaltandone l'originalità sia sul piano della storia che su quello di un personaggio che rivoluziona i modelli classici della femminilità.
Da Brave a The help, per un altro ritratto, questa volta in live action, di donne coraggiose e a loro modo ribelli. Uno dei maggiori successi della stagione Usa dove ha incassato 170 milioni di dollari, The Help, di cui sono state mostrate alcune clip, è una commedia ambientata in una cittadina del Sud degli Stati Uniti negli anni 60, con al centro lo strano sodalizio tra una aspirante giornalista ed alcune domestiche di colore, per la scrittura di un libro nato sui ricordi e sulle esperienze delle cameriere.  
L'altro titolo che ha letteralmente entusiasmato la platea di Sorrento è John Carter, primo capitolo di un franchise Disney, estremamente ambizioso e spettacolare, ambientato in un pianeta alieno dove il protagonista del titolo, reduce dalla guerra civile americana, viene sbalzato per incontrare creature aliene con quattro braccia, scimmie gigantesche a due teste. Ben quattro clip del film per dare un'idea più precisa del grandissimo sforzo produttivo e della storia epica, che non può non far pensare ad Avatar, di un uomo che si trova a combattere a fianco di alieni. Dalla Marvel, recentemente acquisita dalla Disney, arriva  Avengers, l'atteso appuntamento con il gruppo al completo dei supereroi in una supera ventura. Seguono, accompagnate da un commento video di Tim Burton, due clip di Frankweenie, il nuovo film  del geniale autore di Nightmare before Christmas, tornato al b/n e alla stop motion delle origini. Dopo alcune clip dei Muppet, i pupazzi più celebri e più impertinenti del pianeta, in chiusura il bellissimo trailer di War Horse, firmato da Steven Spielberg, uemozionante e commovente storia dell'amicizia tra un giovane ed il suo cavallo nel mondo in fiamme della prima guerra mondiale.

Scritto da Piero Cinelli
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA