questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Madonna a Parigi per il suo nuovo film, con figli al seguito

Attualità

03/08/2010

E’ a Parigi in questi giorni Madonna dove sta girando il suo secondo lungometraggio (dopo Filth and Wisdom del 2008) da regista W.E. Insieme a lei i suoi figli Lola Leon che avrà anche un piccolo ruolo nel film, Rocco (avuto dall’ex marito il regista Guy Ritchie), David e Mercy adottati in Malawi. Prima di questo impegno Madonna è stata a New York in veste di fotografa per il catalogo e la pubblicità della linea di abbigliamento ‘Material Girl’ che ha disegnato sua figlia Lola che debutta in questo modo nel mondo della moda. Gli abiti saranno acquistabili dal 4 agosto presso i magazzini americani Macy’s.

Tornando al film, la storia di W.E. è incentrata sulla storia d'amore tra Edoardo VIII° e Wallis Simpson, duchessa di Windsor. Una delle love story più discusse della storia torna dunque a far parlare di sé. Al centro della trama, la storia originale. Wallis Simpson divenne l'amante di Edoardo di Windsor, allora principe del Galles ed erede al trono britannico, nel 1934, ma a causa della sua origine non aristocratica e del suo burrascoso passato matrimoniale (un divorzio alle spalle e un altro in arrivo) la sua presenza fu fortemente osteggiata dalla casa reale inglese. Nel 1936, alla morte del padre Giorgio V, Edoardo salì al trono e manifestò l'intenzione di ufficializzare il suo legame con Wallis Simpson.

La decisione del monarca di convolare a nozze con un'americana pluridivorziata con due ex mariti ancora in vita e una reputazione di arrampicatrice sociale causò tuttavia una crisi costituzionale nell'Impero britannico, che spinse Edoardo VIII alla decisione di abdicare nel corso dello stesso anno. Alla fine della guerra i Windsor poterono tornare a Parigi e ricominciarono una intensa vita di società senza mai fare ritorno in patria.

Il cast del film vede attori come: Abbie Cornish/Wally Winthrop; Natalie Dormer/Elizabeth Bowes-Lyon; Oscar Isaac/Evgeni; James D'Arcy/King Edward VIII.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA