questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Love is all you need: il film di Susanne Bier a Sorrento 2012

Attualità

04/12/2012

(Sorrento) Di questa pellicola vi avevamo parlato già in occasione dello scorso Festival di Venezia. Love is all you need sarà in sala dal 20 Dicembre per Teodora Film.

In occasione dell’apertura della 35esima edizione delle Giornate Professionali di cinematografia di Sorrento, il film è stato presentato alla stampa ed al pubblico in una proiezione speciale presso il Teatro Tasso.

Il motivo è che tra i tanti luoghi che la regista Susanne Bier ha scelto come location per le riprese, c’è anche la cittadina. Non a caso il film si apre con l’immortale That’s amore ed uno scorcio dei paesaggi più belli.

Ad introdurre la pellicola è stato il Presidente di Anec Lionello Cerri, accompagnato da Giuseppe Cuomo, sindaco di Sorrento definitosi ‘felice della scelta della Bier e di poter presentare la pellicola all’apertura di un evento così importante per la città’.

Commedia dai toni agrodolci, Love is all you need vede protagonisti Pierce Brosnan e Trine Dyrholm, Già venduto in oltre 40 paesi, compresi gli Stati Uniti e accolto con entusiasmo all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, le vicende di due famiglie riunitesi in Italia per il matrimonio dei figli. Che succede se Ida, madre della sposa e malata di tumore scopre che il marito la tradisce e successivamente incontra Philip, padre dello sposo e burbero vedovo?

"Volevo girare un film che avesse per protagoniste delle persone vulnerabili, un film sulle cose della vita di cui faremmo volentieri a meno ma che, se raccontate in chiave di commedia, possono sollevare lo spirito - ha spiegato Susanne Bier - In Ida e Philip abbiamo trovato dei personaggi la cui vulnerabilità combina il peso di un argomento drammatico e la leggerezza di un tocco umoristico. Li abbiamo portati nel posto più romantico che si potesse immaginare, insieme a un gruppo di personaggi da commedia; quindi abbiamo usato la componente di divertimento e quella sentimentale come degli strumenti, non per ammorbidire i contenuti drammatici del film, ma piuttosto per farli risaltare più chiaramente”.

Love is all you need dal 20 Dicembre in sala!

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA