questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Lousiana, sparatoria all’interno di un cinema

Attualità

24/07/2015

Nuovo tragico episodio di probabile follia omicida negli Stati Uniti. Un uomo ha aperto il fuoco ieri in un cinema di Lafayette, nello Stato della Louisiana, uccidendo due persone e ferendone sette, prima di togliersi la vita. Lo ha annunciato la polizia. La sparatoria ha avuto luogo al cinema Grand 16, durante la proiezione della commedia Trainwreck. L'omicida, di cui la polizia non ha ancora rivelato l'identità, è stato descritto come un uomo bianco di una cinquantina di anni. Secondo i testimoni l'uomo avrebbe agito da solo, alzandosi improvvisamente in piedi senza dire nulla, durante la proiezione,  ed iniziando a sparare, prima a casaccio contro gli altri spettatori e poi contro se stesso. Almeno 100 persone si trovavano al cinema al momento della sparatoria. I feriti sono stati trasportati in ospedale, ha detto Clay Henry, del servizio sanitario locale. Almeno uno tra loro sarebbe in gravi condizioni. E' la seconda volta, dopo la strage del luglio 2012 in Colorado, in cui il giovane squilibrato James Holmes uccise 12 persone durante la proiezione di The Dark Knight Rises, che avvengono sparatorie nei cinema americani.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA