questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Locarno 2012: Da Hitchcock a Soderbergh, programma ricco e vario!

Attualità, Eventi

12/07/2012

Il 65° Festival di Locarno, che si svolgerà dal 1° all'11 di agosto, anticipato il 29 luglio da una proiezione gratuita in Piazza Grande del capolavoro La finestra sul cortile di Alfred Hitchcock, propone quest'anno una selezione di film, eventi e ospiti ricca più che mai.

 

L'inaugurazione vera e propria, avverrà come sempre in Piazza Grande, con The Sweeney di Nick Love che porterà a Locarno il grande Ray Winstone protagonista del film. Tra gli altri film che saranno proiettati in questo splendido luogo: l'anteprima di Magic Mike di Steven Soderbergh il 3 agosto, No di Pablo Larraín l'8 di agosto e Bonjour Tristesse di Otto Preminger (a cui è dedicata una retrospettiva integrale di oltre quaranta pellicole) il 10 di agosto.

 

Oltre a Ruby Sparks (prima foto) di Jonathan Dayton e Valerie Faris (i realizzatori di Little Miss Sunshine) e Bachelorette (seconda foto) una commedia al femminile, decisamente sarcastica, che vede tra le interpreti Kirsten Dunst.

 

Diciannove i lungometraggi (sia di finzione sia documentari) del concorso internazionale, come Starlet di Sean Baker - che vede come protagonista Dree Hemingway, pronipote di Ernest Hemingway- e Padroni di casa di Edoardo Gabbriellini che ha tra gli interpreti Gianni Morandi, oltre a Valerio Mastandrea e Elio Germano. La giuria sarà presieduta da Apichatpong Weerasethakul che, insieme ai suoi giurati, dovranno assegnare il Pardo d'oro 2012.

 

Alle sezioni tradizionali come i Pardi di domani, Fuori concorso o Cineasti del presente, si aggiunge la nuova Histoire(s) du cinema, dedicata alla storia del cinema, che presenta naturalmente un documentario su Jean-Luc Godard da cui prende il nome. Come già annunciato, il Pardo d'Onore di quest'anno va a Leos Carax, di cui si potranno vedere tutti i film. Omaggi, inoltre, a Charlotte Rampling, Johnnie To, Eric Cantona, Dino Risi, Renato Pozzetto, Ornella Muti, Naomi Kawase e ad Alain Delon con la proiezione di un altro capolavoro ovvero Rocco e i suoi fratelli di Luchino Visconti.

 

Per il programma completo: VAI AL SITO DEL FESTIVAL!

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA