questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Lo Hobbit sempre più targato Warner

Attualità, Personaggi

07/01/2011

La megaproduzione dei due capitoli dello Hobbit, prequel, a distanza di dodici anni della Compagnia dell'Anello, messa in cantiere da Peter Jackson, per una produzione congiunta (al 50% cadauno) di Mgm e New Line/Warner Bros, si sta spostando sempre più in casa  Warner. Quest'ultima infatti sta anticipando i costi faraonici di questa impresa,  stimati in 500 milioni di dollari per entrambi i film. E adesso, dopo i diritti di distribuzione "theatrical" negli Stati Uniti, già annunciati da tempo, arriva la notizia che sarà sempre la Warner bros a distribuire le due pellicole (sia theatrical che homevideo) anche in tutto il resto del mondo. La Mgm, che ha evitato per un soffio la bancarotta, non naviga ancora in acque tranquille, ed ha dichiarato recentemente di avere bisogno di un prestito di $265-$275 milioni di dollari per affrontare la co-produzione dei due Hobbit. Adesso, nell'imminenza delle riprese del primo episodio, previste per il prossimo mese, evidentemente le due major devono aver trovato un accordo economico, e la Warner quasi sicuramente garantirà un prestito alla Mgm, di cui non è dato sapere l'entità. Certo è che i diritti di sfruttamento dei due Hobbit stanno passando quasi completamente in mano Warner che ha ottenuto i diritti theatrical ed homevideo in tutto il mondo, oltre ai diritti televisivi in Nord America, lasciando alla MGM i diritti televisivi dei due film in tutti gli altri territori al di fuori degli Usa.
Entrambi i film - il primo inizia le riprese a febbraio - verranno girati direttamente in Digital 3D ed usciranno rispettivamente a dicembre 2012 e dicembre 2013.
Peter Jackson, che dirigerà entrambe le pellicole (dopo la rinuncia di Guillermo del Toro) le ha scritte assieme a  Fran Walsh, Philippa Boyens e Guillermo del Toro. Confermati nel cast Martin Freeman (Bilbo), Ian McKellen (Gandalf), Hugo Weaving (Elrond), Andy Serkis (Gollum), Cate Blanchett (Galadriel), oltre a Rob Kazinsky (Fili), Aidan Turner (Kili), Richard Armitage (Thorin Scudodiquercia),  Graham McTavish (Dwalin), Mark Hadlow (Dori), John Callen (Oin), Stephen Hunter (Bombur), Peter Hambleton (Gloin), James Nesbitt (Bofur), Adam Brown (Ori).

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA