questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Leonardo DiCaprio sarà il 28° Presidente degli Stati Uniti

Attualità, Personaggi

17/09/2013

Dopo il Lincoln di Steven Spielberg, vincitore di due premi Oscar, un altro Presidente degli Stati Uniti si affaccia all'orizzonte delle sale cinematografiche: Woodrow Wilson. 

Ed avrà la faccia di Leonardo Di Caprio, che con la sua società di produzione la Appian Way ha acquistato i diritti di "Wilson" una biografia appena pubblicata del 28° Presidente degli Stati Uniti, scritta da  A. Scott Berg. Leonardo DiCaprio quindi produrrà ed interpreterà il film, che molto probabilmente sarà distribuito dalla Warner Bros, con la quale sono già in corso le trattative. Il libro, uscito la settimana scorsa, ha ricevuto critiche molto positive per l'accuratezza e l'intimità del ritratto di Wilson, che fu eletto Presidente nel 1913 e guidò la nazione nel periodo della prima guerra mondiale. Esce fuori dal libro il ritratto di un  uomo lungimirante  e controverso,  duramente contrastato dai suoi avversari politici che non approvavano le sue idee progressiste come la limitazione del potere dei grandi monopoli e l´introduzione di una legislazione per la tutela dei lavoratori e dei loro diritti sindacali.  La sua decisione di intervenire nel conflitto europeo, nel 1917,  decise le sorti della guerra. 

Mentre la sua proposta di costituire la Società delle Nazioni nella prospettiva di concorrere alla costruzione di un nuovo e più giusto ordine internazionale, fu poi bocciata dal Senato. Nella biografia c'è anche spazio per le sue vicende sentimentali che dopo la morte della prima moglie lo videro sposare da Presidente, con matrimonio celebrato nella Casa Bianca,   Edith Galt nel 1915 . Prima di diventare Presidente Wilson è stato Professore Universitario ed allenatore di football.  

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA