questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Le uscite del weekend al cinema

Attualità, Box Office

10/12/2009

Mentre il mercato è in attesa, a partire dalla prossima settimana, dei cinepanettoni e dei classici film natalizi, questo fine settimana escono solo quattro film, tutti, ognuno a suo modo, originali. Il titolo più noto è certamente Il corpo di Jennifer, in uscita giovedì 10, che sullo schermo corriponde a quello della neostar del cinema action Megan Fox, qui all'esordio come protagonista assoluta in un horror collegiale, dove lei interpreta una cheerleader della scuola che viene posseduta da un demone che la costringe a cibarsi di giovani maschietti. Insomma una specie di cannibal-sexy. Il film non ha avuto successo in America, ma potrebbe dare buoni risultati in Italia, come controprogrammazione dei film di Natale. Altro titolo in uscita giovedì 10, la commedia sentimentale Dieci inverni dell'esordiente Valerio Mieli, con Isabella Ragonese e Michele Riondino protagonisti di una delicata storia sentimentale, mai d'amore, tra due matricole veneziane. Il film li segue per dieci anni, da Venezia a Mosca a Conegliano, sempre vicini, sempre distanti, innamorati forse, mai amanti. Il film è stato presentato al Festival di Venezia. Un'altra storia d'amore e d'amicizia, ma molto più drammatica, è quella di Welcome, una pellicola francese che racconta la storia vera di Simon e Bilal, il primo istruttore di nuoto a Calais, ed il secondo immigrato extracomunitario che per raggiungere la propria fidanzata in Inghilterra non vede altra scelta che attraversare la Manica a nuoto. Ultimo titolo del week end lo spettacolare, ma non convincente Land of the lost, dove uno scienziato, interpretato da Will Ferrell, viene risucchiato insieme ai suoi due figli in un vortice spazio temporale, che li catapulta in un'altra dimensione, dove dovranno lottare con dinosauri, alieni e piante killer. Una specie di Viaggio al centro della terra, con discreti effetti e una buona dose d'ironia, ma senza il 3D.

 

 

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA