questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Le uscite del 30 aprile

Anteprime, Attualità

29/04/2015

Solo sei film in uscita per un week end di calma piatta che si rivolge soprattutto al pubblico più agé. A cominciare dai vecchietti in fuga dall’occidente di Ritorno al Marigold Hotel, diretto ancora una volta da John Madden e interpretato da un gruppone di star, dove gli indomiti ultrasessantenni assatanati di vita e di avventure esotiche tornano in Rajasthan nelle camerette del Marigold Hotel per esorcizzare, tra avventure galanti e feste bollywoodiane, la vecchiaia galoppante. Ha qualche annetto sulle spalle anche Liam Neeson, ma per gli ex killer irlandesi l’aria di New York è migliore di quella indiana. Soprattutto quando c’è da difendere un figlio dalla vendetta di un boss mafioso. Run all night è il terzo film diretto da Jaume Collet-Serra e interpretato da un inossidabile Liam Nesson che a sessant’anni suonati si è scoperto una grinta da vecchio criminale che non teme di infrangere i codici d’onore della malavita. C’è da essere poco allegri anche con Child 44, ispirato ai delitti del Mostro di Rostov, ovvero Andrej Romanovic Cikatilo, un serial killer russo che uccise 53 donne e bambini tra il 1978 e il 1990, nell’indifferenza del regime sovietico. Una storia vera già raccontata da Evilenko di David Grieco con Malcom McDowell, e che adesso viene riletta in chiave più politica, con una feroce critica della violenza e della corruzione del regime sovietico (non a caso il film è stato bandito dalla Russia). La scia di sangue dalla Russia ci conduce in una Spagna infestata da streghe, tra scope  volanti, rapinatori disperati, donne arpie e uomini destinati a soccombere, e soprattutto humour nero a palate con Le streghe son tornate dove torna decuplicato l’universo misogino e grottesco dello spagnolo Alex de la Iglesia con una storia alla Max Bunker, tra sorprese pulp e battute. L’unica commedia del week end  arriva dalla toscana felix, e sembra proprio in linea con le ricette del premier Renzi, la pellicola ‘chiusina’ Basta poco (che solo per essere chiusina meriterebbe un Oscar), dove due imprenditori creativi fondano un’agenzia per far felici i clienti, puntando, in buona fede, sull’aiuto di qualche bugia. Infine un cartone che viene dalla Germania, dove I sette Nani del titolo cambiano i nomi ma non la storia, visto che nelle loro strampalate avventure che intrecciano varie favole tra di loro, dovranno liberare la principessina dal maleficio della strega (che sembra Nina Hagen) e vedersela con un Cappuccetto rosso telecronista, un drago ballerino di tip tap, una Biancaneve molto sexy… 

BASTA POCO

Regia  Andrea Muzzi, Riccardo Paoletti. Con Andrea Muzzi, Massimiliano Galligani, Marco Messeri, Daniela Poggi. 85’, Whale, Commedia.

Due quarantenni aprono l’agenzia 'Felici & Contenti' con l'obiettivo di esaudire i desideri delle persone e le loro richieste più strane. 

CHILD 44 IL BAMBINO NUMERO 44

Regia  Daniel Espinosa. Con Tom Hardy, Noomi Rapace, Gary Oldman, Joel Kinnaman, Paddy Considine. 137’, Adler, Thriller.

Nell’Unione Sovietica degli anni settanta, un poliziotto caduto in disgrazia viene trasferito negli Urali dove indaga su un presunto serial killer, che per i suoi superiori non esiste. 

I SETTE NANI

Regia Harald Siepermann, Boris Aljinovic. 87’, Microcinema, Animazione.

Bobo, il più giovane dei sette nani, per sbaglio punge la principessa Rose provocandone il sonno da bella addormentata. Insieme agli altri compagnidovrà viaggiare in luoghi magici, alla ricerca di una ricetta per risvegliare Rose ed il suo regno.

LE STREGHE SON TORNATE

Regia  Álex De la Iglesia. Con Carmen Maura, Hugo Silva, Mario Casas, Carolina Bang, Terele Pavez. 112’, Officine Ubu, Black-Comedy. 

Dopo aver rapinato assieme ad un complice ed al figlio di dieci anni un negozio di compravendita di oro, il terzetto sequesta un taxi e finisce in un paese di streghe, che vogliono impossessarsi della refurtiva. 

RITORNO AL MARIGOLD HOTEL

Regia  John Madden. Con Judi Dench, Maggie Smith, Bill Nighy, Dev Patel, Richard Gere. 122’, Fox, Commedia.

Dopo tre anni dal primo episodio, e con il Marigold Hotel pieno di clienti, mentre i due gestori pensano di aprirne un secondo, devono continuare ad accudire i vecchi e fedeli clienti, ai quali se ne sono aggiunti di nuovi, attratti dalla prospettiva di una esotica terza età. 

RUN ALL NIGHT UNA NOTTE PER SOPRAVVIVERE

Regia  Jaume Collet-Serra. Con Liam Neeson, Ed Harris, Joel Kinnaman, Vincent D'Onofrio. 109, Warner, Action-thriller. 

Quando suo figlio Mike - dopo aver assisitito a un omicidio - entra nel mirino di un boss, un ex killer amico e luogotenente di quest’ultimo, deve decidere da che parte stare.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA